bonconsíglio

prenient_conte_consiglio_ue_23_aprile

sorgente 1, 2, 3, 4

capolavori_ingegneria_giuridica_diritto_dovere_salute

sorgente

priorità

prio_prio_priorita_salute_liberta

sorgente

polo_magnetico_sposta_siberia_scoop_svelato_mistero

sorgente 1, 2, 3

novembre_2019_ius_soli_acqua_suolo

sorgente

trieste_questura_dominicano_ruba_pistola_spara_agenti

sorgente

ministra_salvina_ordine_e_disciplina

sorgente 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

greta grato

greta_thunberg_papa_frocesco_incontro_accordo

sorgente, *

basta_pedofilia_selvaggia_preti_posizione_netta

sorgente

bona manifestaziona

milano_manifestazione_triangoli_rosa

sorgente

(im)mutatis (im)mutandis

elezioni_politiche_2018_risultati_giornali

sorgente

marieling


sorgente 1, 2, 3

towards usa 2016


sorgente 1, 2, 3, 4, 5

adesso e sempre: ecchissenefrega
-e un minuto di pernacchie co’ ‘l culo...

-cose serie: quell’adesso e sempre motto d’antony nel dramma di dumas père -sigillo d’elsa di pugnale fonte di tanta paura nel veder portare… -che finale!: una scena (V,IV) di due battute!, e ‘l tócco: tutta l’impalcatura si regge su: la figlia di adele che non vediamo né sentiamo mai, non compare neanche nel dramatis personae...

-scorrendo titoli di campagna ruttorale -evitando come la peste qualsivoglia tívumanifestazióne -ben sapendo: con la mia legittimazione: no -a proposito: i cari mediaroli tutt’un gran studio di contenuti a pagamento -ma davvero pensano che si paghi pe‘ legger de‘ lor analisi politiche?… -toh!: s’è dimesso ‘l papa -”per il bene della chiesa” -solit’egoista -s’era pe‘ ‘l bene di tutti dava le dimissioni da: la vita -quanto all’esito della consultazion popolinare ecco i risultati delle politiche 2013:

theaomai

...
non c’è niente di meglio d’una immersione estiva nel teatro pe’ ravvivar i sensi d’ammirazione pe’ fingitor dell’arte e schivo pe’ tartufoni establíshmentitóri -spingono e premono come rulli compressori su religioni e cani: le due cose che piú di tutte rendon l’uomo stupido: le religioni e i cani -e c’è da esse’ proprio orgoni pe’ consegna’ le chiavi -a ‘sti zozzoni -in qual paese ov’imperi civilizzazione si sente -il sí de’ vescovi- all’ipotetico governo: nello stato del potere bruto etico confessionale e de’ servi capochíno -facciam le leggi seguendo le parole del papa che parla in nome di dio -non ci credi?: fa lo stesso -la libertà illimitata di pierfi cuffaro -com’ella indica santità!- -il metro usato con le regioni applicato alla chiesa -certificato di morte col sigillo dell’istat: il 55% de gl’italiani non legge un libro all’anno, il 10% delle famiglie proprio non ne possiede: applicato il coefficente tv ovvero -quante ore di tv guardi al giorno? -uhm, tre… -diciotto!- ...la disoccupazione giovanile nella fascia 15-24 -la disoccupazione giovanile nella fascia 15-24?!: nella facia 15-24 si legge e si studia se no come ti formi? -che diventi? -schiavi inchiodati a un eterno stupido presente -non esiste una sola personalità del presente eleggibile qual rappresentativa -neanche una -solo dal passato -tg parla delll’attentato a woityla: -ebbe salva la vita per un miracolo della madonna-, continua con la cronaca… -la due giorni raisan patrignàno: -professore de quarke sacro cuore ci fornisca un po’ di dati falsi e terroristici su la droga -ma certo quanti ne vuole!: noi e il papa siamo bravissimi in questo!... -merdosi ‘ngresi lamentosi: -come vi permettete?!: l’approccio scientifico alle sostanze?! noi vogliamo l’approccio ideologico! -la presa per il culo sbattuta in faccia: a sona’ imagine co’ le scarafagge velate che premiano -l’altra ‘n pista appaluditissima... -l’approccio: ragazzo mio qui parliamo di qualcosa che comunque non è una passeggiata in montagna -serve al cervello-, non giova al benessere fisico in egual misura -posso-possiamo-può chiunque in qualche maniera impedire i tuoi bicchieri di troppo le sostanze?: no, perché sei un ragazzo e nulla e nessuno t’impediranno mai di provare a distruggerti: è la natura umana si chiama crescita sviluppo, e poi sappiamo bene come scrive holderlin: -là dove cresce il rischio aumenta anche ciò che salva- -serve al cervello- ...se ci arriverai l’età matura t’insegnerà la misura, allo stato: imperativo far appello a quel fondo di senso della responsabilità e d’obbligo dev’esser ogni tanto fermarti a: pensare -l’impegno a compensare con attività sana e motoria ogni svacco: passeggiata in montagna ginnastica corsetta pallone nuoto tutto quello che ti pare… -fascino dell’ignoto: sì, della devianza: no- -del resto ‘n c’è bisogno d’aver letto quelle poche centinaia di migliaia di pagine ch’ho letto io: julie lescaut, telefilm -una battuta da telefilm!: ...i ragazzi percepiscono il clima di ipocrisie e segreti che li circonda si ribellano… seh -facete twittate -il cervello vi si friggerà?: no s’è già fritto -e giú don zeno e don babbeo e dio ci aiuti e come si sta bene in convento e la ficion su maria santa e il sorriso del papa santo e la messa e a sua immagine... de lo sgomento de’ 5savonarola -una bona ce n’era -non ha fatto niente di male!- si grida -non ha fatto niente di male e non si legifera su’ costumi -e’ merdaroli a far i’ coro -e lor du’ articoli al giorno su minetti nicole -la gdf co’ droni -la guerra!- -la guerra per distruggere l’individuo e le armi le usa una parte sola -svejia! -a caccia del vizio: l’uomo sulla luna mandato da gente che fuma: -aperta quella porta forte odore di caffè e sigarette...- e giú sbrodolíi di celebrazioni...-monti è un cretino?, un ragioniere con la testa chiusa in uno schedario?: be’ a giudicare dal biglietto di condoglianze alla vedova* di alberto minucci parrebbe proprio di sí... -obama nel volger breve s’è dimostrato veramente un negro di merda -contro la droga e la francia che bandisce ‘l burqa -e l’altra nota critica cinematografica ilurida rodham -chi offende chi? -la tua religione offende la mia intelligenza: se la ostenti m’insulti e io rispondo all’insulto -la tua fede offende la mia intelligenza: se la ostenti m’insulti e io rispondo all’insulto -le tue preghiere offendono la mia intelligenza: se le ostenti m’insulti e io rispondo all’insulto -maometto perché maometto è un capo guerriero è colui ch’ha di fatto imposto l’islam, ch’è stato tradito da gli ebrei e je serve pe’ rinfocola’… -già gl’illuministi han smontato pezz’a pezzi’i testi sacri sicurament’è confermato corano esse’ ‘na stronzata co’ quattro frasette bone- -crimine contro l’umanità!- volevano: e be’ se n’intendono loro: hanno il crimine di adulterio, il crimine di omosessualità, il crimine di apostasia e: -noi contro l’odio religioso!- -ostentazione distrugge bonaféde- l’ostentazione serve a costruire una gabbia entro cui chiudere sé e tutti gli altri -béstie ignoranti autoaccecate -la risposta alla domanda -was ist aufklarung?: -uscita dell’uomo da su’ condizione minorile, di cui è egli stesso responsabile ...minorile, ossia incapacità di servirsi del proprio intelletto senz’esser diretto da altri ...egli stesso responsabile poiché la causa di ciò non risiede in un difetto dell’intelletto bensí in una mancanza di decisione e di coraggio di servirsene senza indicazioni altrui... o -e se io mi trovo bene in questa mia prigione?- -meriti di starci- ...la vita eterna: la vita eterna è quella di seneca -vive finché mondo vivrà -ehi gente col cervello!: siamo pochissimi non c’è bisogno d’accordarsi coordinarsi -chi può deve agire súbito -un top gun sgancia un bombone su la mecca -un altro restituisce valore all’espressione spianata di gerusalemme -ciascun luogo di culto il suo sterminio -si fa lor anche un favore -due?tre?quattromiliardi? -cinque? sette? -sticazzi -mejio



*sempre ch’esista

non starò piú a cercare/parole che non trovo/per dirti cose vecchie/con il vestito nuovo -...ché repetita aiuta -però strarompe pure -i coglioni… e sgomenta la pietrificazione de’ massimi sistemi dell’universo umano -lo stato confessionale legifera in base al principio che dio ha creato l’uomo e la donna -rispettino su’ leggi gli adepti -anna maria tina picancellieri vuole stroncare, zerotollerare -perfin il quake è sempre uguale -ah il povero prete parroco schiacciato dal crollo de la chiesa ch’era dentro pe’ recupera’ la madonnina -ah era l’anima del paese! -e mo è l’anima de li mortacci der paese... -ah ah!: vuole chiudere il calcio un par d’anni -e il parlamento co’ tutta l’amministrazione quanto?



XVI benedetto ratzinger: matrimonio è unico luogo degno per generare figli

decembre

ovvero
decerebrati, sempre -ci voleva qualch’università del cazzo -guerra intelligenti contro idioti, illuminati vs oscurantisti -noi sí secondo natura -amicizia -mangiato misionario -la droga è bella -la droga è una cosa pulita -luridi voi che la proibite -la signora rodham non ha mai smesso di collaborare co’ myanmar -pe’ che?: -contro lla ddróga! -inculati co’ ‘l mitra e pe’ sborata ‘na raffica -proibiscono: chi a chi?… -proibiscono: ‘gli è un po’ come -al succo- spiegato -bozzata, pront’all’uso- ai siaeroli in circostanza di molestia (mail idiota chiedeva rimozione…):

-CON PREGHIERA D’INOLTRO A TUTTI GLI ORGANI SOCIETARI-

A seguito di grave molestia e sottesa minaccia da me ricevuta da tal ... chiedo Vostro urgentissimo intervento: spiegategli che qui abbiamo letto tutti Seneca e chi è disposto a rischiare la sua vita diventa padrone della tua, parlategli di Yorick fate quel che volete ma súbito giacché attentare all’opera di un autore è attentare alla sua stessa vita, mors tua vita mea dunque: questo deficiente non sa quel che rischia

tra un’ora potrebbe esser tardi
chi vi scrive è un uomo armato

spiegategli che reagire a un’opera significa implicitamente riconoscere il suo valore, ch’anche mancando questo nessun autore arretrerebbe d’un femtomillimetro il che forse equivale ad avanzare, che non è dato sapere quante vite un autore attaccato a morte possa decidere di portarsi appresso e non ci vuole un genio delle armi -una molotov in una classe d’asilo son capaci tutti a buttarla…


un piccolo auspicio: figli e nipoti tutti morti d’overdose -non prima certo d’avervi scannato pe’ ave’ i sòrdi pe’ la dose fatale...

-volete fa’ i bravi esser buoni? -a pietire a pitoccare -per favore signori zozzoni formigoni non ci perseguitate… -un’arma: propaganda -propaganda propaganda propaganda- -metter ovunque -spalle al muro -campano d’omertà viltà -poi ci vuole una persona o piú persone disposte a diventar famose -affissioni 6x3:


e sobbarcarsi poi interviste dibattiti co’ quelle teste di cazzo che se la legalizzi c’è, se la proibisci non c’è e fa male


nb: ‘sta nuova minchiata delle sigarette antincendio: funzionano con fascette di carta molto piú spesse -e cosa fa male soprattutto nelle sigarette?: fumare la carta… -dunque in sostanza scopri il bluff: mi scoraggi ma poi se resto fumatore non ti fai scrupolo a danneggiarmi ulteriormente -quindi alla fin fine so’ cazzi miei





-o: die linke! -non invano, non a caso barone dirimpetto a rondanini -e compratevi pure ‘sto porco paese piú ‘n po’ d’africa e grecia che ‘l sole ‘l caldo piace anch’a voi -e non v’è bastato esse’ merde -e non v’è bastato esse’ merde 2 -la provocazione -la proposta shock -la proposta shock è quella che quotidianamente mi fanno le vostre madre -dovrete pagare...

non si può capire: per chi era giovane negli anni settanta la società italiana attuale risulta incomprensibile: aldo moro: visto e preso: berluscone -ch’è però contraddizion in termini ché ‘n ce lo facevano ariva’-: je mandavano sotto ‘na strafica l’agganciavano poi se lo succhiavano je facevano confessa’ tutto ‘nfine: -scusate: abitualmente vesto marzotto

agusto

ua: 16 ago 11


ovvero
almeno qualche casato poteva ribellarsi: -il padre nobile- o vogliamo parlare di governo scilipoti-bersani con spruzzi e spruzzetti, l’atteso discorso, oppure: quest’uomo con la sua meravigliosa idea in testa -in versione esterno/interno- è david cameron:


l’invescatissimo ne’ guai murdochiani, il -noi non legalizziamo un bel niente- -pure ‘sta cazzo di global commission on drug policy: -che siete timidi? -non siete capaci a strillare non vedete che poi aprono bocca tipo carlucci e: david -ovviamente palestinese -che palle ‘sti palestinesi: come rebekah brooks, come lehman brothers, come il sindaco matteo renzi co’ ester ed emanuele e nessuno fa ridere come ‘l grande mel:


-pare ‘n elenco -tutti contenti ch’hanno oscurato ‘l sito eh? -oscurato, capito coglioni?: il razzismo è un luogo dell’anima, può repellere, indurre a scansare, ma non si può perseguire un luogo dell’anima… -qui unici ad aver capito qualcosa son gli anonymous

mo i tutti vivi se so’ ‘nventati la supermanovra... -c’è un altro modo rapido e sicuro pe’ risana’ i conti: applicare severamente le norme su guinzaglio museruola e raccattamerda di cane

referenda 2011

ua: 20 giu 11
i miei compenisolani hanno abboccato numerosi: non che sia il male assoluto, poverini: se non fossero da sterminare farebbero tenerezza, -diciassett’anni pe’ fa’ un rutto e la rivoluzione di bersani e tabacci
qui abbiamo un presidente del consiglio che fa la tratta delle bianche, mezzo governo e un bel pezzo di parlamento che rifiutano il giuramento su: la costituzione, -una comministione crimine-potere oramai inestricabile, una sfacciataggine nel malaffare da commedia di scarpetta: il governo dei pazzi -biascicano di coraggio nel riformare: chiunque abbia avuto un filo di potere va annichilito, i patrimoni dei politici confiscati perché tanto sono di origine fraudolenta -coraggio: l’onu, la global commission on drug policy ovvero kofi annan e nobel, artisti, ex presidenti, avvocati, forze di polizia: han dichiarato il fallimento della guerra alla droga, dunque la direttiva ai governi: legalizzare; certo qua in un colpo solo si dimezza la popolazione carceraria, s’affossa ‘na milionata tra processi e amministrativi inutili e ridicoli, s’incrementa il fisco legale -ovvio: a quel punto le forze dell’ordine si concentrano su appaltucci, finanziamentucci, salerno-reggiticalabrúcce...
per dire insomma l‘onu: -s’è da bombardare distruggere massacrare tutti in zerocinque secondi -come i ragazzini: -tutti addosso a quello! -bubububúm!; s’è da usa’ ‘l cervello: paralisi -ma te pijo per collo te scuoio vivo se non operi adesso -senza referenda ché pe’ i bomboni non l’hai fatti... -cos’hai popolinaccio mondiale -che te prude?: -e l’olanda co’ la stretta su’ coffeeshop -e barcellona non piú biotta che solo un idiotino del corriere poteva scrivere:


per tutti gli altri:



l’unica gioia è la marcia delle zoccole:



...che poi ogni volta dico -aho mo basta me so’ rotto ‘l cazzo de lavora’ pe’ voi, le buone idee come le battute non si spiegano, se non capisci una bomba al culo e via-, ecco, infatti, l’ho scritto là, qua, da grillo:
europa… immobilismo… svolta a destra… movimenti… -in data primo di giugno la global commission on drug policy dell’onu, composta tra gli altri da kofi annan, ex presidenti e capi di governo, avvocati e forze di polizia che da anni si occupano del problema, ha sancito il fallimento della guerra alla droga con il conseguente indirizzo: abbandonare il tabú, legalizzare -una cosa da pretendere súbito giacché se l’onu dice di bombardare scattano tutti all’istante senza chiedere senza referenda (ché per altro uno fu celebrato e ci siamo ritrovati la sharia di fini e giovanardi)- invece silenzio assoluto su una riforma che in un colpo solo svuota metà delle carceri, annichilisce milioni di procedimenti inutili e ridicoli, incrementa il fisco; libera dall’ossessione proibizionista alimentata da -la droga fa male- come se ‘l resto facesse benissimo: l’alcool gl’incidenti di macchina l’inquinamento fukushima e guerre comprese e pure la televisione di berluscone -certo il problema è che si toglie potere al crimine organizzato classe dirigenziale, poi le forze dell’ordine si concentrano su appalti, finanziamenti, traffici di rifiuti vari… -quindi da i cinque stellaròli alle associazioni cittadini e quant’altro nessuno s’ammanti di chi sa che, tutti uguali a fini e giovanardi
...cosí ben compenetrato ch’ha fatto poi un post su la caccia: la caccia al tordo alla lepre, evidentemente la caccia a gli umani è considerata un aspetto secondario del problema..
-il solito prego: dom perignon versato in un tombino

14 dicembre

ua: 14 dic 10







(commento su polisblog)
piccola nota a margine: questi politologi da ufficetto che commentano un occhio al computer e l’altro alla porta dovesse entrare il capo -infatti dopo le cinque è ‘n deserto- non aprono il link per partito preso, per ripicca insomma -piú che giusta quando ti mettono: leggetemi- eppure stavolta era una cosa adattissima ai lor gusti cazzoni, fatta per dar retta a chi ne sa piú di me, al suo: almeno ogni tanto, vai facile… -al dunque non son buoni neanche come coglioni

parlamento europeo, 2009: i governanti greci ilustrano i loro conti economici:

santo no servi sí


insomma papi sisme può andare con tutte le puttane che vuole mentre il popolino prima se l’è fatte togliere a colpi di multe e carcere senza fiatare e ora? -s’aribbella?, -macché, magna le nocchie e srilla -evviva, evviva, evviva- e guarda il suo re sfoggiare buon gusto cultura ed eleganza

siete merde

siete veramente delle merde voi tutti genuflessi in adorazione dell’editoriale di avvenire -giornali giornalisti opinionisti -dandini addirittura se lo spara sul leggío fra moine di circostanza da menaje-; roba che per sentire un -da che pulpito- ci s’è dovuti attaccare a brunetta! -siete luridi -e poi osate protestare contro l’ingerenza della chiesa se invece de’ nemici se la prende co’ sodali vostri -siete schifosi nel vostro opportunismo d’accatto che vi rende peggiori di qualunque nequizia, uguali in tutto e per tutto al popolino che cercate di blandire: merde piú merde e il risultato è ovvio: supermerda sventola sondaggi da uomo di classe, classe riconosciutagli dalla feccia -pieve che siete: un paese di finti, buffaroli, ignoranti fino all’analfabetismo, bori da coltello -tatuati, co‘ i ferri in faccia -gente che gira co‘ le mutande fuori dai calzoni e tifa, che se per una qualche ragione smettessero di produrre ridicoli cappellini con visiera e improbabili occhiali da sole suiciderebbe in blocco -mascheroni perenni schiavi stupidi della moda televisiva, arroganti, capziosi, piccini, straccioni nell’animo: ecco la vostra classe