perché gli è giusto battersene i coglioni di george floyd: pe’ l’identica ratio che sottende 'l discorso circa le alluvioni: esse riguardano l’un percento della popolazione, con la siccità moriamo tutti; il proibizionismo colpisce tutti indiscriminatamente, ’sti cazzi ’n po’ de razzismo…

bonconsíglio

prenient_conte_consiglio_ue_23_aprile

sorgente 1, 2, 3, 4

priorità

prio_prio_priorita_salute_liberta

sorgente

come_quando_netanyahu_annessione_territori_alloggi

sorgente

epifania

epifania_nuovo_domma_papa_poltica_reazioni

sorgente 1, 2

invocazione_salvini_fijo_ordine_superno_overdose

sorgente 1, 2, 3

se merkel fosse trump

se_merkel_fosse_trump_bombe_siti_cultura

sorgente 1, 2, 3

polo_magnetico_sposta_siberia_scoop_svelato_mistero

sorgente 1, 2, 3

lamorgese

lamorgese_pene_forma_contratta_sardine_too

sorgente !, 2, 3

novembre_2019_ius_soli_acqua_suolo

sorgente

co’ missione segre

-mi stupíscio addosso!- esclama la senatrice ségre -mi stupíscio addosso anch’io!- echeggia parolín ss ségre tería ne l’ettèrna fusione nucleare tartufo atomico giudaico-cristiano… -ma come?- fa lei -noi, i buoni, additiamo i cattivi e voi non affluite nell’unanimismo?!… -e che la digos ’n deve ’ndaga’ su du’ pischelli costumati da ss a lucca comics?!: -e che mo uno se po’ maschera’ come je pare senza l’ok de ségre?!… -è come la droga no?: tutti contro e basta!…

co_missione_segre_accomplished_vedi_testo_immagine1
co_missione_segre_donna_da_amare_vedi _testo_immagine2

sorgente 1, 2, 3

ministra_salvina_ordine_e_disciplina

sorgente 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

salvini: il ministro de'...

salvini_mitra_canna_fuoco_parte_giusta

sorgente 1, 2

pasqua_sri_lanka_resurrezione_resurrerezione

sorgente 1, 2

greta grato

greta_thunberg_papa_frocesco_incontro_accordo

sorgente, *

salvini_lega_prima_lombarda

sorgente 1, 2

memorandum

memorandum_italia_cina_nuova_via_della_seta_t

sorgente

sempre nel cuor…

sempre_nel_cuor_mastèllmattarèlla

sorgente

basta_pedofilia_selvaggia_preti_posizione_netta

sorgente

papa_gesuita_guerra_pianeta_sputtanata

sorgente

mastèllmattarèlla e il decreto sicurezza

mastellmattarella_decreto_sicurezza_pt1
mastellmattarella_decreto_sicurezza_pt2

sorgente

misfatto_orrore_paura_boldrini_noi

sorgente 1, 2, 3

promesse&paure

cei_campagna_elettorale_promesse_paure_ministero_pt1
cei_campagna_elettorale_promesse_paure_ministero_pt2
cei_campagna_elettorale_promesse_paure_ministero_pt3

sorgente 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

gentiloni_fine_anno_fanal_coda

sorgente 1, 2, 3, 4


sorgente 1, 2


sorgente 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8



sorgente* 1, 2, 3, 4
* a distanza di tempo non è stato possibile rintracciare alcune fonti, un messaggio di google suggerisce che potrebbero esser state rimosse: ce ne scusiamo con gl’interessati e con i lettori
nda

trump l’œil

che merde ’sti americani: ce l’avevano ’l candidato bono: gary johnson -infatti ha preso il tre per cento… -e poi se votano referenda pe’ 28.5 grammi d’erba e se so’ .6 te se ’nculano pure… -comunque alla faccia de springsteen de niro madonna veronica louise ciccone puttana gaga ché -il panino alla merda è bonissimo ve lo dovete magna’ so’ anni che ve ce ’ngozzàmo…


sorgente

towards usa 2016


sorgente 1, 2, 3, 4, 5


sorgente 1, 2

sa di can davver

che merde ’sti ’ngresi: se votano er sindaco muslimo -cosí non ci fanno gli attentati… -daje jihad faje capi’ come stanno le cose… -e lui da bravo cane ’n ha capito ’n cazzo: ha vinto la paura -con- la speranza

giubileo di merda e altre

mastèllmattarèlla?!: fa’ ‘na ‘osa di pubblica utilità: bruciati le cervella: se non fai da solo provveda chi t’è piú vicino, se s’astiene il terzo a entrambi e cosí via ché: “la libertà è radice e prolungamento di ogni fede religiosa e la libertà religiosa è alla radice delle libertà civili…”: -péto coreuta nell’assordante escremental sound di per sé merita un’ammazzatina in bocca a ‘n omo de stato poi…: -è dovere dello stato combattere la religione fonte d’ignoranza e superstizione vieppiú di violenza e sopraffazione… -e la medaglia d’oro al valore dei supermercati, onorificenze, -oh! i parlamentari cosí tutti belli e buoni e’ corrotti so’ eccezioni… -qui si vede la vera sofferenza!… -ma che ne sai tu della sofferenza dell’intelligenza… -e la catena mastèllmattarellésca ‘ntrecciantesi co’ la papale esponenziale giubilare: -un trafiletto in fondo alla pagina: -ah sí: il papa ha indetto “l’anno santo”… -invasi, rasi al suolo… -all’onu papa frocesco: combattete contro aborto unioni gay eutanasia narcotraffico le bisvalide il tre-tre-giú-giú…: praticamente tutte le libertà personali e l’autodeterminazione e qualche scemenza… -il sindaco marino cacciato?: -e grazie al cazzo c’è ‘nnato ‘n america p’anna’ ‘ppresso ar papa… -e ’n africa: pellegrino di pace!… sí pax vaticana: rinunzia a libertà e autodeterminazione, inginocchiati, e vivi ’n pace… -ex mexico: disco ‘ncantato contro narcos creati da’ proibizione ch’esiston perché ’n tanti si rifiuta l’arbitrio a capriccio sottostar… -il papa non s’impiccia d’unioni civili!: certo chi va contro la famiglia voluta da dio è un pezzo di merda maledetto che brucerà all’inferno… -schiacciàti da’ tartufi pronti a immolare fratelli per brama di potere -di controllare condizionare vite -furor evangelico -l’utero in affitto è ultraprostituzione!…- -e allora fatti gli ultracazzituoi!- -turbopapa ci ha detto che siamo gli unici depositari della verità! -semo santi nun ce potemo sbajia’! -e nella remotissima ipotesi ch’avessimo potuto sbajia’: inginocchiati perdonaci e tiremm’ innanz’ che tanto semo santi nun ce potete tocca’!… speculatori d’ogni tragedia sempre presenti a sorvegliar l’ostaggio in sindrome di stoccolma… -la buona fede si nutre di risevatezza -nessun filosofo dirà mai: -io sono un filosofo- -si testimonia con la vita l’essenza della vita -l’ignoranza è ridicola -la stupidità è ridicola -il senso del ridicolo è proprio dell’intelligenza -un bocchinaro gestisce -facce i bocchini- a ‘na bocchinara: mina la credibilità delle istituzioni… -oramai in libia se t’affacci alla finestra -te salvano e te straportano in italia… -ah! noi salviíamo viíte!… -lo stato non deve salvare vite... -migranti omini ‘e merda: in mezz’al mare -bastonati masscrati inculati -mille contro sei scafisti: -te li fai -qualcuno more -certo, -però te li fai... -vengono a cerca’ ‘na vita migliore: e su quali basi?: su ‘sti pezzi de merda che siete?... -e il minuto di silenzio a’o stadio se fischia, popolino ‘mbriaco de lorenzaccio… -du‘ pizzettari sparati?: “colpa degli spacciatori!, avevano denunciato!…” -tanto per cominciare le spie si fucilano, quindi se fosse... -‘nvece poi è roba d’usura e sparisce da’ mediaroli daje a pubblica’ foto: -devastati dalla droga!- -foto de’ ragazzini magnati dai cani mai no: -pijate er cane cosí pensi alla piscia e alla merda del cane invece de legge’ e apri’ er cervello -non t’elevare alle migliori menti scendi a quella der cane… -l’intelligenza: fa compagnia, non le béstie… -ti droghi?!: -ah per salvarti la vita t’ho da mette’ ’n galera!… -insomma signori spacciatori: davanti a: gli asili dovete andare -tossicodipendenti di cinqueseiànni: voglio...

può essere


sorgente

la coda di dio

-la coda di dio -ovvero: quando dio ci mette la coda… -lou cragna: -come: -lou reed- insomma: sinonimo di cazzuto, co’ i controcoglioni…: -tre giorni -tre giorni ci ha messo-: -vía!- -governo di svolta- -lou cragna- -tre giorni- -basta resiste’ alle prime manganellate, e soprattutto risponde’… -un camion de poliziotti fatto -assalto a’ palazzi... -viktor fëdorovyč janukovyč presidente de lou cragna dal 2010 al 2014 -primo ministro per tre volte: -tre giorni: -vía! -e bella scoperta che le manifestazioni -avevano una regía!-: senza non si fa un cazzo… -certo poi se sei lou cragna sei piccolo russo -hai a che fa’ co’ amico putin -uno che per il tuo bene ti fa uscire il naso dal culo- je ‘mporta assai de bombarda’ intriga’ embarga’ ce mette ‘n cazzo… -i rivoluzionari no tav fanno le manifestazioncíne -scrivono le letterine: guardate che adesso ci armiamo, eh?!… -e stanno ‘n galera pe’ terrorismo p’esse’ ‘ntrati drento ‘na baracca… -ce restassero... -dopo, se scrivono: -le letterine -si chiamano: -rivendicazioni- -...‘sto janculovič nella sua residenza ci aveva un cesso tutto in oro -ad arcore ce n’era uno in materiale scadentissimo: adesso fa il ministro de gl’interni -la classe poltica piú corrotta del mondo fan tutti la corsa a identificarsi col papa: la santa personificazione della proibizione -la peggiore delle perversioni: la proibizione -tv di stato trasmette il concistoro tre-quattro programmi al giorno su papa francesco vite de’ santi e de’ preti fede miracoli e beatificazioni -s’adopera instancabilmente come veicolo d’ignoranza: -ne gli spot de’ le ficion scolastiche: -di questo ne sei sicura, prof?… -circolo esiziale perfetto pe’ gente tutta tatui e cani stupida come una mosca sul vetro -mangiatori di merda vengono continuamente rimpinzati di merda e costantemente ne chiedono sempre di piú -”bella cosa è ‘l regnar sopra i cervelli dei deboli seguaci, e co’ sistemi farsi monarchi delle genti stolte, che adoran gl’impostori…”-* -ahiút!: i tre pishell’israeliàn rapít uccís -il pischèll palestines bruciat vív -i petàrd d’hamas e i bombardament israeliàn sacc‘ ‘e mort!… -non è vero! -dite cazzate!: quando il papa ha incontrato peres e abu mazen tutt’i media ‘n coro: -il problema è risòlto! -un altro miracolo de papa frangescho!... -oggi sappiamo che l’intuizione d’un grande è confermata dalla scienza: oggi sappiamo che parliamo di endorfine, meccanismi premiali, neuroni specchio, dinamiche di gruppo… -l’oppio de’ popoli che spaccia ‘l papa è la droga piú potente al mondo per nocività: mille morti al giorno fa: la religione -se fanno santi tra de loro: -tu sèi santo! -e pure tu sèi santo! -semo santi nun ce potete tocca’!… -chi sacrifica la propria razionalità su l’altare della fede è idiota per definizione, dovrebb’esser escluso da‘ procedimenti decisionali, tenuto nel girello a trastulla‘ co‘ sonaglini -tie‘ bello gioca… -alfano lorenzin col normale baffo di merda di culo di berluscone ch’è normale no no no drogarsi -ti droghi?: -sei posseduto dal demonio! -non c’è discorso né mediazione -un attacco concentrico di potenza inaudita e mai non vista geometricamente solidificata nell’universo teocratico-mediatico -ché ‘l papa je parla del demonio -tutti appresso a uno che: je parla del demonio: da qualche parte lo devono trova’… -e l’amnesty emergetional rights onu all’unísono immediato: -e no!: il diavolo ha fatto mijoni de mort’ammazzati: se vuoi parla‘ del diavolo lo fai nel segreto della tua cameretta… -e ‘l passo successivo: -siccome poi il diavolo non ha ragion d’essere mancando dio anche questo: nel segreto della tua cameruccia… -síi?: -libertà dono di dio!- solennemente pronunziato impunemente vieppiú invitato... -non si deve sopravvivere a ‘n affermazione del genere: -...guarda: sicuramente hai ragione tu la libertà è un dono di dio però io da solo intanto mi prendo questa: -bam! -e la pace: è un dono di dio! -e ci mancava l’annunziata prima storica al congresso americàno repubblicàno sempre rigorosamente con l’accènto sull’àno... -”si fidano solo del papa”!… -bene: sterminateli- ...cos’altro si può fare?: non ce n’è -uno- in qualsiasi strato della società come la s’intende extra isis che non si rifaccia al papa, non riconoscagli autorità morale assoluta maximo primato de’ norme comportamentali, supremo stabilitore de’ meriti e mancanze: -il grande artista... -il bravo ministro… -il galantuomo mattarella galantuomo ‘r cazzo trentacinqu’anni ‘nvescatissimo nella classe politica piú delinquenziale al mondo -e se fanno galantuomini fra de loro, come i santi... -il coraggiosissimo capomummia 5 savonarolo ha espulso tre chili di merda nelle mutande perché a ‘n certo punto giovanardi j’ha fatto: -bu!- -e uomo dell’anno il magistrato -e a cerca’ don ciotti... -un’organizzazione criminale composta da guardia di finanza polizia e carabinieri ha sequestrato due tonnellate di bonissima cocaina a degli onesti commercianti e inferto un altro duro colpo ai principi delle libertà individuali e dell’autodeterminazione -lo stato che combatte la prostituzione decide come devi scopare -una legge perché i pischelli se pijano per culo! -una legge per l’assistenza sessuale a gli handicappati!- -e si legifera solo su’ comportamenti personali come ne’ califfati… -l’ottusità contagia che l’ebola je fa ‘na pippa -dappertutto -ovunque -ad alzo zero -la coda di dio come leva per ribaltare la verità: fatto, poi passa tutto… -legalità e criminalità sono parole che non significano piú nulla -la democrazia sempr’invocata: -la democrazia è contro la libertà -la democrazia com’oggi s’intende è: la metà piú uno: 51 a 49, 1001 a 999 -e quando la somma dà milioni tipo elezioni co’ amici muslimi in maggioranza di uno e la sharia legalità i giudici ti verranno a dire -ma come signor battisti, lei ascoltava la musica, eh!…- -bagnàsco può impunemente proferire colonizzazione trattandosi libri in scuole ogn’aula ‘n crocifisso -guai a chi lo tocca!- e ore di religione…; -il governo deve incentivare i consumi! -li sacri consumi!… -mafioso protesta contro i mafiosi maledetto don ciotti -l’idiota del momento tsipras va a fa’ ‘l duro agitando la canna della pistola contro di sé je fosse uscita mezza parola circa il boom derivante da risparmio-guadagno cacciando la legge fuori da’ comportamenti personali... -non trovasi di meglio da fare che rompe’ ‘r cazzo al fumo e l’oms pretende aumenti vertiginosi ne’ prezzi delle sigarette -cosí avremo rapine per impossessarsene e’ media e l’istat parleranno di microdelinquenza legata -al fenomeno delle sigarette!… -e poi insomma: questi criminali che fumano… -gli schiavi accettan altrui determinazione de’ propri comportamenti personali -i piú stronzi s’offron da sé: -”per timore della libertà”- -”per timore della libertà, che nei suoi primi passi si annuncia sempre come nemica, ci si getterà da un lato nelle braccia di una comoda servitú, mentre, dall’altro, spinti alla disperazione da una pedantesca tutela, ci si lancerà nella selvaggia anarchia dello stato di natura…” -maturità e responsabilità son criminalità -pensa pe’ tutti chi ci difende dal demonio -e se ‘l primo paziente de lo santo tribunale avesse fatto strage d’inquisitori? -e cosí ‘l secondo e ‘l terzo e ‘l quarto?… -giacché si presenta cosí nella sua completezza il brano: -”per timore della libertà, che nei suoi primi passi si annuncia sempre come nemica, ci si getterà da un lato nelle braccia di una comoda servitú, mentre, dall’altro, spinti alla disperazione da una pedantesca tutela, ci si lancerà nella selvaggia anarchia dello stato di natura. La tirannide invocherà la debolezza della natura umana, l’insurrezione si appellerà alla sua dignità, infine, la grande dominatrice di tutte le cose umane, la forza cieca, interverrà e deciderà di questa disputa tra i princípi, come se fosse un comune incontro di pugilato”-** -non si può lasciare ad altri: la forza cieca -intollerabile che sian gl’isis i quaedisti a scriver la storia ché charlie hebdo massacre è storia -àhi questo isis che ci precipita nel medoevo!…: -presto papa!: parlaci del demonio!… -non si deve sopravvivere a #prayforparis -né alle manifestazioni pro libertà d’espressione con autocensura... -oppur infiniti ricorsi: parigi, copenhagen... -non se ne può piú de senti’: gente arrestata pe’ droga, prostituzione... -sparate aprite il fuoco buttatene giú ‘n bel po’ vedrete che lasceranno perde’ -solo cosí -è una guerra dichiarata da’ selvaggi a’ civilizzati -chi vive lo stato del cavernícolo che vede ‘l fulmine e téme dio contro chi vede ‘l fulmine e pensa all’elettromagnetismo -è una lotta per la vita -se vive dio tu non vivi -se tu vivi dio non vive -e tutti al mondo vogliono piú dio -e tutti al mondo vogliono piú religione -come: -ebola: recatevi immediatamente in un paese ad alto contagio: strofinatevi piú possibile a’ malati e ‘ngeritene fluidi corporei, poi tornate ‘n patria scatarrando e scacarciando a tutto spiano…

* carlo gozzi: augellino belverde, a II s VIII
** come riportato in: jung, tipi psicologici, newton compton, da: schiller, Über die ästhetische Erziehung des Menschen








sorgente1, 2, 3, 4, 5, 6

#boldrininuda.kyengeorango.zombersani

-patatantèsta boldrini insultata e minacciata perché donna?: -no: perché stronza e comunque: minacce?: ma de che? -25 aprile libertà ch’a me nu’ me poi tocca’ -e manco fotomontaggia’ -anzi nun potete proprio parla’ ch’a rete v’a chiudemo -lacrima ‘n tasca e -a bologna io c’ero!..- -indagàtela- -boldrini: -le istituzioni sono sacre! -io sono sacra!…- buon per te: riceverai lo trattamento riservato a lo sacro… -con la ministra kyenge e fotte: crea piú razzisti lei in un’ora che il ku klux klan in un anno di campagna tesseramento -femminicidio: trionfo del testadicazzísmo: esiste già il reato imprescrittibile, cosí non solo derubrichi -ístighi... -alfàno se non fosse quel pezzo di merda che è farebbe quasi tenerezza -sorta di ruy blas nel confronto con don sallustio al terz’atto… -lo stato- ringrazi in ginocchio ogni giorno di cui vede ‘l termine pe’ non esse’ stato rovesciato: con violenza: ché questo è il destino de: -lo stato- -l’historia l’ha ‘nsegnato -per questo esso dev’esser esile sottilissimo occuparsi di pochissimo figuriamoci poi de’ comportamenti personali -du’ príncipi fondamentali reggon la costruzione della legge: mai no sull’onda emotiva, mai no sulle opinioni -là!: è morto priebke?: súbito una bella legge che renda reato il negazionismo -cinqu’anni di carcere!, -bene, adesso parliamo dell’amnistia... -lorenzin impone stil di vita: -lorenzin: tu esisti in quanto leccatrice di culo di berluscone ti s’addicon stili di morte -grasso a sant’anna di stazzema: -ferita ancora aperta!-; avanti su: dài un altro po’ di sfiato a quella fogna, vài avanti: ferita ancora aperta dunque? -che dovemo fa’? -guera a’a merkel? -pierfi presidente commissione esteri est claro messaggio: ammazzi o non toglierai mai da’ coglioni: troverà sempre una coalizione a stretto caltagirone e co’ ‘l voto che piglia -il suo- entra in parlamento; du’ mesi zitto sparito, ‘n se presenta, poi piano piano ‘na paroletta, e via: eccolo a strapóntificazzàre su’ media tutti… -e ringraziamo papa bergoglio il grande detto bergoglione per il rinnovato entusiasmo e per la gioia che ci restituisce nel proferire: -possa tu papa morire fra i piú atroci dolori, lentamente, in eterna agonia; e il tuo dio creato a misura per giustificare l’arbitrío a capriccio: la croce al culo, ma di ferro, arroventata, a padre fijo e spirito santo, e madonna de resto; súbito: da zero a n merda in un secondo: violenza legata al narcotraffico e satana calunniatore tanto cattivo che fa scoppiare gli scandali in vaticano, -calunnio dunque sono satana? -metti in galera il diavolo? -sai quanti pochissimi adepti mi faccio incarcerato perché: sono il diavolo?... -e poi alla gmg: -...no se deve legalizare a la droga!…- e che volete rinunziare a uno strumento sí efficace di repressione schedatura e persecuzione ad arbitrío e capriccio?: la mela! -la vecchia cara mela amici miei: -la mela: no!- -perché?- -perché no- -s’accamarillano co’ grasso se telefonano: -aho a papa c’avemo ‘n convegno co’ gasparri e giovanardi dicce quarcosa contro ‘a droga- -...a la tangente: à come a la droga…- -be’ porco dio potevi trova’ un paragone un po’ mejio comunque va be’ l’hai detto tie’ magna…- -e coro silente anzi strascichi di bave de’ mediaroli -ah questo papa che porta la chiesa nella nuova etica!… -chi son io per giudicare un gay?-: chi sèi?: un frocio!: via ragazzi con tutto l’affetto e la stima ci vuole un uomo per riconoscere una cula e ‘sto francesco è proprio ro-ve-scia-ta -lobby gay in vaticano? -sí e t’ha eletto a te! -s’è capito ch’oramai li fanno già santi: i papi -la spinta francesca supera i limiti dell’immaginabile: sequestrati giornali e tv -...e chi ha avuto -la fortuna!- d’incontrarlo… -vero?: zanetti javiero? -e poi enrico letta lo cita nel discorso all’onu: sí: -il maligno: è fúrrbo!- -lui... -lo stato a misura di gesú: -gesú era profugo?: bisogna accogliere i tutti profughi! -bersani premiato per aver, incaricato: bagnàsco consultato... -ah la saggezza di napolitàno che m’ha messo a me a capo del governo! -ah la saggezza di napolitàno che noi partiti semo tanto bboni e le ruberíe quattro-cinque mijoni de casi isolati! -ah la saggezza di napolitàno che ‘nvoca repressione pe’ la violenza verbale, ma dài: anche mentale, no?... -giornata mondiale dei giovani col patrocinio del papa e de napolitàno blindatore: “se viene messa a repentaglio la continuità di questo governo i contraccolpi a nostro danno, nelle relazioni internazionali e nei mercati finanziari, si vedrebbero subito e potrebbero risultare irrecuperabili” -intende pe’ sé e pe’ su’ compari: quelli della: le-ga-li-tà; -la: le-ga-li-tà de’ berluscones -la le-ga-li-tà de mussari presidente abi mai non esistito -la stabilità!: pur le case vengon giú: la stabilità riguarda soltanto loro: -o nohi oh il caos!…- un paese non di morti che camminano grida -síii porcoddío il càos -il càos vogliamo -qualunque cosa pur di levarvici dal cazzo! -a parti’ dal capomummia -il piú mefitico -il napolitàno del web -te pija per culo du’ vorte: rompe ‘l cazzo anni co’ la fini-giovanardi criminogena senza move’ ‘n dito e nella scatoletta di tonno quanno ‘n fine ‘sti magnamerda che je vanno appresso se svejano: -e sposti dalla tabella uno alla tabella due e cambi ‘l comma e aggiusti… -il culo!: aggiusta: che te lo sfonnamo!- eh già: ogni tanto riscoprono la fini-giovanardi…: quel che son riusciti a combinare repubblica-corriere-fatto... -pe’ fortuna se semo tolti dal cazzo don gallo -ma come!, s’è battuto sempre per legalizzare le droghe leggere!... -quelli so’ i peggio, tipo bonino ch’è ‘n fini in gonnella... -che goduria! -che risate!: madre butta i figli giú dalla finestra, un’altra nel fiume… -erano depresse... -trattate con psicofarmaci ad alto tasso di tangenti… -cochétta no, vero?, freud del resto è un povero stronzo, sentiamo che dicono bossi e giovanardi piuttosto, o i vescovi: basta leggere repubblica-corriere-fatto e tutti l’altri… -con quella modalità d’assunzioncella ch’è già mezza cura… ci vuol testa, ma tanto se non l’hai sei fottuto comunque, ergo in presenza di teste s’udrebbe levarsi ‘l grido: -una legge d’un solo articolo!: vía i comportamenti personali dal codice penale! -droga prostituzione nudità: se ti dà fastidio guardi di là!- -‘nfatti stanno a contesta’ ‘l fumo nei parchi e -il giorno contro la sigaretta- -fatti i cazzi tuoi- tanto per non generalizzare: giornata contro il tabacco -incapaci fin di vestirsi secondo il clima nel maggio precipitosissimo e piú freddo da ‘n secolo e mezzo vanno in giro co’ le maniche corte perché: è maggio -e: d’estate?: i stivali, tanto li chiamano cosí: i stivali -fasse pija’ per culo da un gesuita significa essere profondamente ignoranti e stupidi, inemendabili, per ciò: azzerare e ripartire, dall’inizio, da pre-orestèa: vendetta e violenza prima che si faccia giudice terzo, mutandosi l’erinni in eumenidi...: or bene un discorso del genere quanti l’intendono?: -dieci su cento? -trenta su cento? -uno su cento?: fosse: tieni quello e ‘l resto stermini -la filosofia onesta l’ha detto tante volte -la letteratura onesta ancor di piú: ignoranza e stupidità regnano insieme sulle moltitudini generando mostri ed essi trascinano e risucchiano nel vortice oscuro anche i pochi perspicaci -i figli della luce contro i figli delle tenebre [alla fine del tempo]- -dobbiamo scolpire teste ancora piú grandi!…- -síí!, dobbiamo scolpire teste sempre piú grandi!…-io sono il razzista perfetto: io odio la razza umana-



sorgente


sorgente

adesso e sempre: ecchissenefrega
-e un minuto di pernacchie co’ ‘l culo...

-cose serie: quell’adesso e sempre motto d’antony nel dramma di dumas père -sigillo d’elsa di pugnale fonte di tanta paura nel veder portare… -che finale!: una scena (V,IV) di due battute!, e ‘l tócco: tutta l’impalcatura si regge su: la figlia di adele che non vediamo né sentiamo mai, non compare neanche nel dramatis personae...

matrimoney

-chissenefrega de’ matrimoni sian essi gay etero misti o per corrispondenza, ma giusto per dar l’idea: in costituzione si parla di -matrimonio- ch’è regolato dal codice civile: si cambia co’ ‘na leggina a maggioranza de’ presenti… -però ignoranza e stupidità rappresentano sí ostacoli ‘nsormontabili: quel che riesce a uscire da lor bocche fogna: -una donna senza lavoro è una donna senza dignità!-: a parte che qui va pur benissimo -dici ch’ha piú dignità una puttana di te che strilli-: tizia ott’ore alla catena di montaggio a ‘ntrecciasse diti ha piú dignità? di chi? -‘gli è che l’evidenza sbattuta ‘n faccia: si voltan dall’altra parte -quando leggi un titolo come -roma: arrestato pusher dei vip: riforniva di coca divi di tv e cinema- appar evidente che niun de‘ quei scippava pensioni pe‘ compra’ lla ddróga: dunque è caccia al vizio: non ci devi avere vizi: e ‘l popolino di fraticelli pronti a china‘ ‘l capo e consegna‘ tutt’averi all’ordine accontentandosi di vede’ sfilar i porporati depositari de‘ segreti annuisce e ‘n coro: -no non ci devo avere i vizi… -la ministra anna maria tina picancellieri a perugia su lotta alla droga: -senza tregua -male da estirpare -né salva esse’ ‘na poveraccia ignorante uscita da qualche collegio di suore -oh la sua morte dev’esser orrenda -lo sgomento pel suo smembramento de’ generazioni memento -poi a scampía voleva mandare l’eshercito -l’eshercito ci mando, l’eshercito!- -bravi!, scampíi: du’ bombe tra i ragazzini e non se n’è saputo piú nulla -attuano persecuzioni le chiamano legalità e guai a chi non ci sta -la società civile dell’attenti che potrei parla’... -abusi ruberie omicidi singoli e di massa -i giusti, i santi -il piú lurido il piú schifoso: aduso a’ convegni segreti, co’ fini a ghigna’ del -chi sa forse, nel lungo periodo…- keynesiano co’ pierfi a moralizza’ a innova’… -libertà non si concede libertà si prende -gli studenti contestano ché la polizia manganella alle manifestazioni -da sempre la polizia manganella alle manifestazioni -storicamente i destri so‘ molto piú cazzi pel culo -gne’ frega assai d’esagera’ de fondamentalizza’ -dio frocismi aborto droghe -la droga fa venire i buchi nel cervello a chi non la usa -un teapartyrolo voleva leggi contro la masturbazione -tutti co’ ‘l benevolo sguardo di madre chiesa -e di là?: fraticelli: -l’acqua, è di dio…: bersani ballaro co’ degno pietro grasso gran faccia da cazzo di proibizionista -procuratore nazionale antimafia!: uno che lo dovresti trova’ suicidato in ufficio ogni mattina -il procuratore nazionale antimafia! -in itaglia: un fallito oppure un complice -si ristrafóttano tutti -unica opzione politica praticabile resta lo sterminio -ché non s’oda voce -una -a dir: -porco dio: via la religione dalla vita pubblica! -via i comportamenti personali dal codice penale! -quello -è- il peccato originale, edipico: da lí discende tutto -ah la cei dice che dovrà esser la campagna elettorale -porco dio la campagna elettorale! -pierfi vo’ porta’ ‘n politica i valori cristiani?: allora se presenta ‘n parrocchietta: non vuolsi difendere: imporre a tutti: -obbliga qualcuno binetti e fioroni a spsasse ‘na lesbica e ‘n frocio?: no, dunque?… -altro che i francesi hanno aperto un occhio -un cazzo -novemijoni a guarda’ pandoro e berluscone: se non vomiti -sei- il vomito -discettant’analisi su be’ pandoro be’ berluscone -ma un’analisuccia su ‘sto popolino de cojoni ancor appresso a pandoro e berluscone no ve’? -se nessuno nemmen uno perde legittimità allora tutti perdono legittimità...


sorgente1, sorgente2

eliminatorie


sorgente

torna

composte reazioni all’annunzio del ritorno in campo:


non starò piú a cercare/parole che non trovo/per dirti cose vecchie/con il vestito nuovo -...ché repetita aiuta -però strarompe pure -i coglioni… e sgomenta la pietrificazione de’ massimi sistemi dell’universo umano -lo stato confessionale legifera in base al principio che dio ha creato l’uomo e la donna -rispettino su’ leggi gli adepti -anna maria tina picancellieri vuole stroncare, zerotollerare -perfin il quake è sempre uguale -ah il povero prete parroco schiacciato dal crollo de la chiesa ch’era dentro pe’ recupera’ la madonnina -ah era l’anima del paese! -e mo è l’anima de li mortacci der paese... -ah ah!: vuole chiudere il calcio un par d’anni -e il parlamento co’ tutta l’amministrazione quanto?



-chiuderà l’agenzia per il volontariato
-il terzo settore: una coltellata!
-i commenti delle istituzioni:



nessuno dice che ‘l povero cinese era scemo: tanto per cominciare qui ci s’assicura e all’eventuale predatore si consegna tutto e zitti: chi commette un reato del genere nove volte su dieci je rode ‘r culo proprio pesante -mille volte piú di te sicuramente in tal frangente -e comunque reagire a un rapinatore armato co’ la figlioletta ‘n collo è come chiedere d’esser giustiziato -qui ci son du’ idioti ch’han fatto la cazzata: per tante ragioni del cinese non farei mai, sento piú vicinanza al rapo: che sorpresa dev’esser stata: un colpo facile, co’ la ragazzina figurati basterà una minaccia e via -poi chi sa magari è una nota belva uccisore di bimbi, però…- e ‘sto matto si ritorce -ma chi sei superman?: e sí va bene se sei superman e addenti le pallottole -ché ‘n pugno quello ha una pistola vera di quelle che ammazzano- -che sei aho ‘n fumetto? -sei immortale sei highlander? -bang!- -allora tie’... -dài su: il cinese voleva ammazza’ la fijia perché femmina ha organizzato tutto lui poi qualcosa è andato storto -avrà un mijone al pizzo se becca ‘na pallottola pe’ migliaia d’euro?… -in compenso le belve dell’idiozia si scatenano, la rabbia corre sul web, indignazione dei pedofili: -una bambina di nove mesi? uhm -che siete scemi?… -l’ambasciata cinese chiede la cattura degli assassini e sicurezza per i suoi cittadini e lor averi: per la puttana uccisa l’altro giorno no, non han protestato, per il money transfer sí -e non c’è neanche bisogno di leggerlo -sai già che alé manno dirà ch’è colpa de lla ddróga -il pugno di ferro: le stesse identiche parole adoperate da bashar al assad -pugno di ferro sí e con borchie acuminate su per il culo tuo a uscir da quella fogna di bocca -e de’ romani che t’han permesso l’ascesa ‘n campidoglio -e de lo stato confessionale e ‘l governo santo criminale -dicesi perquisizione con metodi invasivi: -eeh ma io cercavo le armi

equiraglia




sorgente

l’anno vecchio se ne va:


arriva l’anno vecchio:

il presidente napolitàno nei giardini del quirinale in un momento di pausa e riflessione dopo aver promulgato il decreto salva italia:

pensacci loro


Silvio Berlusconi apre la rincorsa del Pdl alle prossime elezioni indica in Alfano il "futuro in buone mani" del Popolo della Libertà Così l'ex premier ai giornalisti, al termine del suo intervento al convegno dei Popolari liberali organizzato da Carlo Giovanardi a Verona



sorgente
cloud

piove, governo santo



ministro perché

piero giarda, rapporti con il parlamento:


e carticalà ah ah ah dell’antitrust -l’antitrust in italia: roba da luparata ‘n faccia a esse’ boni ché ‘n artro te faceva soffri’ -e la cattolica -be’: mo ch’abbiamo il governo santo speriamo resuscitino le brigate rosse

verso monti

prosegue il disegno delle linee d’evoluzione del governo monti:



-o: die linke! -non invano, non a caso barone dirimpetto a rondanini -e compratevi pure ‘sto porco paese piú ‘n po’ d’africa e grecia che ‘l sole ‘l caldo piace anch’a voi -e non v’è bastato esse’ merde -e non v’è bastato esse’ merde 2 -la provocazione -la proposta shock -la proposta shock è quella che quotidianamente mi fanno le vostre madre -dovrete pagare...

mi spiace, ma non è per cattivería o minimàestrísmo è proprio una quistion di numeri dura come l’acciaio: la via democratica è preclusa: troppi vecchi e troppi vecchi di qualsiasi età: basta guardare i soliti e nuovi sondaggi eruttorali

r & c

un raggio di luce in ‘sta vecchia cripta:


sia come sia l’unico a parlare di tabula rasa è grillo...

causa assemblea costituente di fli devonsi ripubblicare due importanti documenti:
novembre
premier?

ancora proteste?:

premier?

Fini: “Premier nel 2013 se gli italiani vorranno”

tu premier?: no, tu primo della lista de’ forconati:


e il secondo:

Cdm, sì al pacchetto sicurezza
abbiamo deciso di inserire la norma sul reato di prostituzione
Crolla l'armeria dei Gladiatori Così si sbriciolano gli scavi

piú specchio di questo non c’è: l’arbítrio sbattuto in faccia, il sopruso consumato ridendo … -ma sí facciamola ‘sta guerruccetta civile, de bello civili niente di nuovo, non bisogna temere e certo non verrà l’incoraggiamento dall’alto de’ papaveroni primi a finire infilzati su’ forconi: napolitano schifoni finoni bersanoni casinoni legaioloni il forum de’ famiglioni che non fa una piega se gli arriva giovanardoni… e chi resterà starà meglio

novembre


novembre, ma certi botti che pare capodanno…
il botto piú grosso l’ha fatto obama, per quanto non inatteso, e certo che se proprio volevano bastonarlo potevano scegliere il sí a prop 19 ‘ste teste di cazzo… young voters had not turned out in sufficient numbers to secure victory… e ch’altro cazzo avevan da fare!? -non che la cosa ci sfiori, noi che referendum avevamo avuto, solo che lí non c’è fini stronzogiovanardi… e proprio lui, il primo -ch’è secondo- lancia il suo nuovo partituccio col nome ben in vista:


un paio di suggerimenti:




assai piú aderenti al vero -vero?: omicida conclamato?!
i botti del nuovo troioncino di roi merdre?: ma via, tempo du‘ giorni e repubblica c’informerà su tutte le sue nuove vaccate come con noemi… i botti per la battuta su’ gay?: nessuno de gl’interpreti o esegeti della realtà del paese ha messo l’accento su: quanti fischi quanti buuu si son levati dalla platea, quanti lanci di scarpe all’indirizzo del battutista?: nessuno, e allora... -bruti liberati sostiene -perseguiamo reati, non la vita privata delle persone- perché quella di bianzino non era vita privata?, non se stava beato a casetta sua? -magistrati: se je toccano ‘n soldo de stipendio gridano all’attentato alla costituzione e poi piegano la schiena davanti a‘ soprusi e alla legge contra legem...

coppia quasi

Ovuli con droga, donna abortisce
Roma, arrestata coppia di boliviani

trasportavano nello stomaco e nella vagina ovuli di cocaina dal Sud America. La donna, incinta, ha poi abortito in ospedale: la contaminazione dell'involucro, pieno di droga, ha causato l'interruzione della gravidanza. In ospedale, la donna ha espulso 122 ovuli e l'uomo 80 per un totale di 202 ovuli, pari a 2.5 kg di cocaina


coppia quasi mitica -mitici se non si fossero fatti beccare-; in ogni caso il prossimo passo potrebbe essere, con un medico amico o amico dei soldi, svuotare con una cannula il fato risucchiandogli tutto dal culo per riempirlo poi di coca, un tre chiletti, oppure confezionarne uno sempre in coca, rivestirlo di lattice e inserirlo al posto di quello vero; all’arrivo, sempre nel rispetto della persona umana e dell’embrione, j’apri le cosce je ficchi ‘n braccio ‘n fregna, estrai, e che la festa cominci...

think


settembre


settembre, nero, neromèrda al solito: e non è mirabello la capitale della politica italiana come dice fini stronzo, è pollica: pollica salernitana è la capitale settembrina ‘ndrina… -sakineh sakinah sakundicu-dicu-là: che ce frega se lapidano uno scarafaggio: ha forse buttato alle ortiche il velo maledetto allah e quel cane rognoso di maometto?: e allora che cazzo vuole?: una dittatura della religione come ai giorni nostri non si vedeva dal tempo dei faraoni o delle prime crociate, ancora un filo e il neo oscurantismo avrà coperto il mondo intero...

agosto


agósto, mese augustèo, onesto come l’onesto iago ché mentre la massa d’idioti -arriva l’estate, che si fa?- essa già ci volge le spalle, ingannevole la luce del sole retrogrado a scapicollo: mese beffardo, sembra fatto apposta per accoglier certi eventi: che profluvio di libertà!: da una costola del popolo delle libertà nasce libertà e futuro -per l’italia va’-: mostro partorisce mostriciattolo: questi laidi che si riempiono la bocca di libertà: roi merdre e fini stronzo, come se polifemo desse lezioni d’ospitalità… -e poseidone suo padre che direbbe di oil spill?, di quei cento giorni ch’han sancito il trionfo dell’umana stupidità, e c’è da stupirsi?: c’è forse da stupirsi quando s’aspetta un wikileaks per aprir gli occhi?: -oh che rivelazione sconvolgente: afghani e pakistani fanno il doppio gioco per i talebani!-: già perché non bastavano due-tremila indiziucci, anche a vista appariva chiaro come ‘sti personaggi:


fossero pronti a combattere a fianco dei nostri froci e troioni:

contro i taliban:

fusse...

Mancino sulle carceri sovraffollate
"Costruirne altre o depenalizzare”
“...affrontando la depenalizzazione invocata da tanti giuristi: per esempio ci sono reati che non toccano più la pubblica opinione...”

se fosse svejiato pure ‘r cinghialone… -sempreché non se la voglia intendere co’ fini cosí com’è intenzionato d’alema (d’alema detto fase nuova; ok d’alema, apriamo una fase nuova: vattene); per sicurezza ecco un paio di suggerimenti:



france, belgique… -per i miei gusti questo è già un burqa:

riforme 3

e modello francese, e modello americano, -no no: riforme alla polacca!


Al Qaeda minaccia il Mondiale
Non si fanno attendere le reazioni

Joseph Blatter, presidente FIFA


Nathi Mthetwa, Ministro Sicurezza Sudafrica


Antonello Valentini, dg FIGC


Franco Frattini, Ministro degli Esteri


Giovanni Petrucci, Presidente CONI

raiperunanotte


ua: 30 mar 10
l’evento mediatico dell’anno non delude le attese, a chi si occupa di comunicazione ha fornito materiale per settimane o mesi: nulla sarà piú come prima, esiste un ex ante e un ex post -per dirla con loro- raiperunanotte; è stato un happening in senso flaiano, ha lasciato quella sensazione da concerto rock: un’onda lunga che prosegue ben oltre il momento in cui si spengono le luci, poco o nulla han tolto i momenti -pochi- di stanca o le scivolatine -una, va detto subito, proprio di pandòro alla domanda: “contano piú le regole o il primato della politica?”, bell’autogol tentato, in parte evitato dalla risposta di floris in disarte alé-; cornacchione (stanca); venditti (tutti speravano in guzzanti); efficace il parallelo mussolini-berlusca, poi luttazzi: un gigante nel giocare d'anticipo a smascherare gl'ipocriti: chi può sentirsi offeso dal suo monologo?: non certo i preti pedofili, sicuramente non berlusconi che con d'addario e altre parlava -e in parte l'abbiamo anche ascoltato- ...di filologia leopardiana, con vette straordinarie nello stigmatizzare le accuse di tautologia rivolte al verso "io nel pensier mi fingo", o "si emoziona" nel vedere il grande fratello ove la conversazione gira tutta intorno ad argomenti simili…; su monicelli vogliamo dir qualcosa?: noi, su monicelli??… -e travaglio, -per interposto, ho preso un applauso giacché siam giunti alle stesse conclusioni da me scritte il 9 marzo e piú che altro pubblicate: “c'è qualcosa di gravissimo nelle parole di napolitano che forse non è stato rimarcato a sufficienza: che "non si poteva lasciar fuori il partito di maggioranza", sottintendendo quindi che se fosse stato un piccolo partito poteva pure mori'; ecco il concetto di democrazia del nostro capo di stato; se poi lo sommiamo a quello del capo di governo otteniamo un risultato a metà tra la tortuga e il faraonato; -e crozza-brunetta, e vauro? (perfino benigni è riuscito a rendersi simpatico): quanto gli fa bene l’assoluta libertà?; già perché il clima di brigliascioltísmo che regnava -di happening appunto- fin ne gl’intoppi co’ microfoni o la pelle lucida come non s’era mai vista in certi vecchi lupi di televisione, è stato un toccasana generale; per contro morgan (simpatico antipatico affaracci suoi, era lí invitato e tanto basta) indubbiamente “figlio” della tv della béca ventura, de maria defifaccenapíppa & co ovvero delle litigate col gobbo, del fasullío esasperato; ebbene anche dandogli -di default- tutta l’onestà e sincerità nell’intervento fischiato quasi abortito, il modo di porgersi, le movenze, l’eloquio, tutti risultavano finti, fuori posto, costruiti…; e ancora il buon senso di gabanelli, cosí lontano da bonsensísmo d’accatto imperversante, e mettiamoci pure iacona, che non ha fatto un soldo di danno… però… -c’è un però: come olio sul ghiaccio, all’indomani si deve sentire che masi chiede punizioni e licenziamenti, lui: l’indagato, lo sputtanato oltr’ogni misura… -e l’urne, -aperte-, chiuse spogliate saranno un dramma...

-basta quel poco che trapela ora, adesso, h 17:34...

il popolo piú analfabeta, la borghesia piú ignorante d’europa” non si smentisce mai; la democrazia mi viene a schivo, -torna, ad personam, lotta armata!-; o tu mente labile e influenzabile: agguerrisci la tua mano, strappa la vita al merdoso e a’ servi suoi...

preterizione

ben si cosa ci s’aspetta da me: ci s’aspetta che dopo le parole di ieri del sommo beòta faccia un post tipo -o tu prete che navigando evangelizzando qui giungi, evangelizzami questo!- con un link oppure direttamente:


però io sono un noto imprevedibile e quindi non lo faccio
ciò non toglie che sia importante e urgente porre uno sabarramento su tutti i siti blog o social network ché in base ai precedenti specifici e generici un bel bestemmione articolato efferato all’ingresso è il minimo per far immediatamente comprendere a gli adepti della piú antica associazione a delinquere che per loro non ce n’è


se qualcuno ancora non ha capito che il vero nemico è dio, dio in tutte le sue forme e strumentalizzazioni, dio che da quando ha fatto la sua comparsa nel mondo degli uomini ha recato distruzione e morte, dio in nome del quale sono stati e sono tuttora perpetrati i massacri piú efferati; e se ora -adesso- il paese frana sotto il dissesto idreogeologico mentre i tecnici precari vengono licenziati, la gente viaggia come su’ carri bestiame con ritardi epocali, le mafie spadroneggiano -il presidente del consiglio dei ministri si premura di scrivere al papa per assicurargli che il governo agisce nel rispetto dei valori di dio: allora se cosí stanno le cose col beneplacito dei piú -vieni al qaeda, sterminaci tutti che lo meritiamo...