come volèansi idioti dimostrare

-in un paese che ’n fosse de morti de mummiacce ’ncartapecorite de cani rognosi spargimerda ignoranti capaci solo de genuflettese ar papa der porcoddío co’ mastèllmattarèlla ch’accenne ’a fiaccola d’a preghiera pe’ l’italia se civile pe’ i piedi appiccallo e foco daje co’ ’a fiaccola d’a preghiera pe’ l’italia: piano distribuzione vaccini: prima i ragazzini ché ponno anna’ a scola ’n giro a spenne’ i sordi che i genitori hanno messo ar pizzo fanculo ’e forze dell’ordine tanto stanno solo a da’ ’a caccia a’a droga che se te sei letto er nytimes de ’sti giorni gop e dem litigano su tutto vanno d’accordo su ’na cosa sola: -end war on drugs-… una famiglia (nazionale) contagiata (da) la potenza delle tenebre -leggi: tolstoj, ma questa è un’esortazione a prescindere…

trump_biden_hey_joe_gun_hand

sorgente 1, 2, 3, 4

learning

trump_learned_a_lot_about_covid

sorgente

lorenzin_ma_chi_sa_come_ho_fatto_prendere_covid

sorgente 1, 2

black lives...

black_lives_smetter

sorgente

ineluttabile_come_defecazione_meeting_rimimi_ma_bene_manifesto

sorgente, *

codatèsta

codatesta_vermeer_er_verme

sorgente 1, 2

perché 'gli è giusto battersene i coglioni di george floyd: pe’ l’identica ratio che sottende 'l discorso circa le alluvioni: esse riguardano l’un percento della popolazione, con la siccità moriamo tutti; il proibizionismo colpisce tutti indiscriminatamente, ’sti cazzi ’n po’ de razzismo…

bonconsíglio

prenient_conte_consiglio_ue_23_aprile

sorgente 1, 2, 3, 4

capolavori_ingegneria_giuridica_diritto_dovere_salute

sorgente

priorità

prio_prio_priorita_salute_liberta

sorgente

come_quando_netanyahu_annessione_territori_alloggi

sorgente

epifania

epifania_nuovo_domma_papa_poltica_reazioni

sorgente 1, 2

invocazione_salvini_fijo_ordine_superno_overdose

sorgente 1, 2, 3

se merkel fosse trump

se_merkel_fosse_trump_bombe_siti_cultura

sorgente 1, 2, 3

polo_magnetico_sposta_siberia_scoop_svelato_mistero

sorgente 1, 2, 3

lamorgese

lamorgese_pene_forma_contratta_sardine_too

sorgente !, 2, 3

novembre_2019_ius_soli_acqua_suolo

sorgente

co’ missione segre

-mi stupíscio addosso!- esclama la senatrice ségre -mi stupíscio addosso anch’io!- echeggia parolín ss ségre tería ne l’ettèrna fusione nucleare tartufo atomico giudaico-cristiano… -ma come?- fa lei -noi, i buoni, additiamo i cattivi e voi non affluite nell’unanimismo?!… -e che la digos ’n deve ’ndaga’ su du’ pischelli costumati da ss a lucca comics?!: -e che mo uno se po’ maschera’ come je pare senza l’ok de ségre?!… -è come la droga no?: tutti contro e basta!…

co_missione_segre_accomplished_vedi_testo_immagine1
co_missione_segre_donna_da_amare_vedi _testo_immagine2

sorgente 1, 2, 3

trieste_questura_dominicano_ruba_pistola_spara_agenti

sorgente

ricevo e pubblico

ricevo dall’aldilà e volentieri pubblico:
-ma se ’stu cazz’e
guaglione s’accattava ’o gramm’e cocaína legalmènte ’o negoziett’ ’o distributore automatico a otto-dieci euro: se faciva ’na serata a pippa’ e beve com’hann’ fatt’ pe’ tutt’e sere d’a gioventú chi gentilmènte pubblica co’ tutt’ l’amici suói e i’ me ne stev ancòr cu’ mogliàma…: guardate che da qui se vegh’ molt’ cchiú chiaro: sarebbe comm’a di’ che l’affermazione esplosiva d’a mafia ’n america nell’ann’ ’20 è stata provocata dall’alcool: proibizionísmo se chiama ’o colpevole, colpevoli song’ i politici che ce campano ’a gent’ ’gnorante che vaj’ appresso i giornaloni culo e camicia e il premio schifo se l’aggiudica comm’o solito repubblica: “il delitto nella roma della droga” “il delitto della droga” ce sguazzano fann’ i titoloni “fiumi di droga!” ’nsomma se song' fium’e droga so’ milioni ch’a prendon’e uno fa ’a cazzat’ -uno solo!-, e ’nvece ’nfognasse n’o schifoso sottobbosco de mediatori truffatori ’ntrallazzatori… -’n ce sta giustificazione: si chiama: dòlo, e guarda caso comm’è stata ventilata l’ipotesi di prende’ in considerazione un’eventuale legalizzazione s’è scatenat’ l’infèrn e’ preti zozzi ’nfami fomentano co’ tutt’i fforz’…: ’e sann’ sceglie’ ’e pparol: -dobbiamo fare in modo che non ci si metta alla guida in stato di ebbrezza, dobbiamo fare in modo che non si assumano droghe, perché si diventa un pericolo per sè, e per gli altri…- -capito sí ’o ricchiun’ all’omelia pe’ bambini tranciati…: -i' ve maleric e m’o pozz’ permètt’… -ah ’n’ultima cosa: si ’a ’ttenite nun ve scurdat’a pistola…

ministra_salvina_ordine_e_disciplina

sorgente 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

salvini: il ministro de'...

salvini_mitra_canna_fuoco_parte_giusta

sorgente 1, 2

pasqua_sri_lanka_resurrezione_resurrerezione

sorgente 1, 2

greta grato

greta_thunberg_papa_frocesco_incontro_accordo

sorgente, *

salvini_lega_prima_lombarda

sorgente 1, 2

memorandum

memorandum_italia_cina_nuova_via_della_seta_t

sorgente

stampa_politica_fatti_18_marzo_2019

sorgente 1, 2, 3

sempre nel cuor…

sempre_nel_cuor_mastèllmattarèlla

sorgente

zingaretti_segretario_pd_perfetto_rappresentante

sorgente

spaziature 2

spaziature_2_colpirla_col_pirla

sorgente 1, 2, 3

ultimate_global_human_civil_rights_committee_comunicato_gen_feb_2019

sorgente

tempo sbagliato

nati_tempo_sbagliato_fatica_schedatura_pt1nati_tempo_sbagliato_fatica_schedatura_palle_pt2

sorgente !, 2; 3, 4


in appendice, per
noi attempati nostalgici ch’abbiam vissuto la storia cronaca, una barzellettina di pippo franco -cosí a braccio come la si può ricordare a distanza d’una quarantina d’anni…:
rientrati a terra da una missione congiunta nello spazio su invito dei sovietici gli astronauti rumeni vengono ricevuti da ceausescu: -allora com’è andata?- -tutto liscio tutto perfetto, accoglienza amichevolissima, solo abbiamo avuto grossi problemi con la legge di gravità…- -ah!- esclama pensoso il despota, poi: -il resto tutto a posto?- -sí sí benissimo…-; congedati i cosmonauti ceausescu chiama subito la moglie e le fa: -senti un po’ ma chi me l’ha fatta varare a me ’sta legge di gravità che ha causato tanti problemi ai nostri astronauti?…- e lei: -ah non chiederlo a me: io sono una scienziata!…-

basta_pedofilia_selvaggia_preti_posizione_netta

sorgente

il prenient conte e...

prenient_conte_incontro_toccante_papa_frocesco

sorgente

salvini_arresta_immediatamente_sto_cazzo_esultanza_on_line

sorgente

immaialata

8_dicembre_2018_immacolata_corinaldo_ancona_maiala

sorgente

papa_gesuita_guerra_pianeta_sputtanata

sorgente

mastèllmattarèlla e il decreto sicurezza

mastellmattarella_decreto_sicurezza_pt1
mastellmattarella_decreto_sicurezza_pt2

sorgente

genova_ponte_morandi_agosto_2018_strade_sicure_infrastrutture

sorgente

bona manifestaziona

milano_manifestazione_triangoli_rosa

sorgente

funerali_pamela_mastropietro_politici

sorgente

(im)mutatis (im)mutandis

elezioni_politiche_2018_risultati_giornali

sorgente

misfatto_orrore_paura_boldrini_noi

sorgente 1, 2, 3

promesse&paure

cei_campagna_elettorale_promesse_paure_ministero_pt1
cei_campagna_elettorale_promesse_paure_ministero_pt2
cei_campagna_elettorale_promesse_paure_ministero_pt3

sorgente 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

gentiloni_fine_anno_fanal_coda

sorgente 1, 2, 3, 4

inesimibile

-no no no -non ci si può proprio esimere ché mastèllmattarèlla vo’ esse’ rassicurato de’ perseguiti -mai no pe’ politici che rubano e se magnano pure l’ossa ammazzano lucrano e perculano… -no no no -non ci si può proprio esimere:



sorgente 1, 2, *


sorgente 1, 2

I heavy dream


sorgente 1, 2, 3


sorgente 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

papa e mastèllmattarèlla



sorgente 1, 2, 3, 4, 5



sorgente* 1, 2, 3, 4
* a distanza di tempo non è stato possibile rintracciare alcune fonti, un messaggio di google suggerisce che potrebbero esser state rimosse: ce ne scusiamo con gl’interessati e con i lettori
nda


ed ecco l’annuncio sul giornale che gl’italiani non vedranno mai ché se fosse vorrebbe dire esser civili in paese civile:


sorgente 1, 2

marieling


sorgente 1, 2, 3

er doganaldtrump


sorgente 1, 2, 3


sorgente

diecimil’attentati

la francia si merita altri diecimil’attentati: dopo charlie hebdo vieppiú 13 novembre fin l’ultimo scemo avrebbe chiaro fint’appello e difesa delle nostre libertà ch’invincibili fa: laicità -voltaire nu -certo!: si dota d’una legge che sanziona i clienti delle prostitute… -vedi scontri di piazza: protestano per la riforma del lavoro: la libertà pijatevela, ma le regole della schiavitú cazzo…

politica: congiuntivo:

che io inculo
che tu prendi in culo
ch’egli prende in culo
che noi inculiamo
che voi prendete in culo
ch’essi prendono in culo

neve a roma


sorgente
giulio cesare

-o: die linke! -non invano, non a caso barone dirimpetto a rondanini -e compratevi pure ‘sto porco paese piú ‘n po’ d’africa e grecia che ‘l sole ‘l caldo piace anch’a voi -e non v’è bastato esse’ merde -e non v’è bastato esse’ merde 2 -la provocazione -la proposta shock -la proposta shock è quella che quotidianamente mi fanno le vostre madre -dovrete pagare...

motivi

per misteriosi motivi -ossía misteriosi, misteriosi un cazzo- finocchiaro s’è messa ‘n testa che fa molto fico parlare come camilleri -di cui mi pregio non aver mai letto una riga: le sgrammaticature nei frammenti d’interviste intraviste già bastano e avanzano-


studenti: in questo caso acronimo di: stronzi unicamente da prendere a bastonate su’ denti: ma che merde siete, ma che v’ha generato -diarrea di topo finita in un’acquasantiera? -certo!, altrimenti non potreste restare fermi, gridereste in faccia all’omicida i nomi di cucchi di bianzino, i numeri abnormi della persecuzione e scannereste in diretta -a buon diritto- colui ‘l quale decide i diritti di tutti

ottobre


ottobre, dunque autunno, però gl’idioti spuntano come fosse la piú florida primavera: nel nuovo delirio democraticistico del -fini è ‘n grande fini è ‘n amico- affiora -direi galleggia- massimo cacciari il quale dichiara il pieno accordo su “come affrontare certi problemi riguardanti soprattutto le nuove generazioni”: be’, non ci vuol tanto a cogliere l’allusione alla sharia: ‘sto nano, ‘sto caressa della filosofia:


-e nessuno si lasci ingannare: quella che ha in faccia non è barba, sono peli di culi potenti rimastigli appiccicati nella nota performance- approva questa sostanza sí questa sostanza no -perché?-, perché lo dice fini, e giovanardi, e la russalò, e gasparri, e ‘l papa… -e i raisti?: mi ci son registrato apposta per commentare: scusi professore vorrebbe per favore chiarire meglio l’allusione a…; si riferisce per caso a…; ma la domanda rettorica è troppo per quelle teste glandate, e non pubblicano; -quindi altra mail, in risposta a quella ricevuta per conferma registrazione, in cui chiedo lumi, mancando il tasto log out, su come sloggarmi da ‘sto tugurio; in conclusione: l’auspicio che le famiglie cacciari e dandini vengano sterminate a colpi di overdose; rimasti soli i due vengano schiacciati da una balla d’erba di tre tonnellate piovuta miracolosamente dal cielo
...e non fai ‘n tempo a chiudere che già devi riaprire: sbocciano a raffica -o, ma che concime usate?, ditemelo!-, vedere per credere cos’è uscito fuori adesso, con particolare riferimento a zingaretti -l’endorsmentato da il fattoquotidiano-: «Non vorrei essere provocatorio, ma se un calciatore bestemmia viene giustamente espulso. E se a bestemmiare è il presidente del Consiglio?...Non succede nulla? (C'è anche la prova tv...per il calciatore e per il presidente)»; giustamente!, giustamente!? -a zingare’...


Sulla stessa linea il ministro della Giustizia Alfano, secondo cui «qualsiasi ipotesi secondo cui chi ha vinto le elezione fa l'opposizione e chi le ha perse fa il governo viola l'articolo uno della Costituzione

elezioni, stramaledetto ignorante, elezioni -plurale femminile- possa ogni singola goccia di bava ch’hai stillato sul culo merdoso del tuo padrone tramutarsi in lama e ritorcertisi contro, elezioni, elezioni si dice, stramaledetto ignorante

(volendo, per completezza, v ferragosto)

Obama: Berlusconi A 'Great Friend'

beato chi ti capisce huffpo: ma come, mi cassi il commento in cui scrivo che obama probabilmente pensava che berlusconi fosse morto -visto che usa sempre il passato- dunque credeva di recitare un coccodrillo...; comunque errore grave dal momento che roi merdre è un pericolo per la civiltà ed è contagioso: bisogna guardarsene; e poi dico proprio adesso che ci ho fans 1!?; come ci resterà il mio fan?!


potenza dell’articolo: come riesce ad affermare il vero stracciando la menzogna: notare la grandigia con cui annichilisce l’ennesima stronzata papale:
il fine dell’uomo è dio
la fine dell’uomo è dio

ancora amore


sono in grado di leggere le labbra in farsi: l’uomo al centro col bastone alzato sta dicendo -mo se ‘n t’iscrivi al partito dell’amore…-

crocifissati

questione preliminare: crocifisso o crocefisso?: il primo ch’è scritto, etimologicamente corretto e piú puro, -tant’è che avvenire cosí stampa, e papablog pure; è unica occorrenza nel vocabolario crusca 1612, è dantesco, però va detto che treccani e sabatini accolgono anche il secondo; risolto ciò rituffiamoci nel mare di merda nostrano: basta guardare chi si schiera a favore e non ci sarà bisogno di aggiungere granché, vero bersani?: innocuo come berlusconi?; comunque sono tutti fantastici: concentràti sul crocifisso, ma sull’ora di religione col voto glissano, un po‘ come dire che il problema dell’aids è la proliferazione dell’acne...
in ogni caso, possiamo anche lasciare il crocifisso, oppure affiancargli delle madonne

istigazione

istigare e instigare, lat, -in- verso, -stig- pungere, premere con punta (stig-ma: puntura); incitare, stimolare altrui con istanza a far qualcosa

cp:
Art. 414 Istigazione a delinquere
Chiunque pubblicamente istiga a commettere uno o piu' reati e' punito, per il solo fatto dell'istigazione: 1) con la reclusione da uno a cinque anni, se trattasi di istigazione a commettere delitti. 2) con la reclusione fino a un anno, ovvero con la multa fino a lire quattrocentomila, se trattasi di istigazione a commettere contravvenzioni. Se si tratta di istigazione a commettere uno o piu' delitti e una o piu' contravvenzioni, si applica la pena stabilita nel n. 1. Alla pena stabilita nel n. 1 soggiace anche chi pubblicamente fa l'apologia di uno o piu' delitti.
Art. 415 Istigazione a disobbedire alle leggi
Chiunque pubblicamente istiga alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico, ovvero all'odio fra le classi sociali, e' punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni (1). (1) Con sentenza n. 108 del 23 aprile 1974 la Corte cost. ha dichiarato l'illegittimita' di questo articolo, riguardante l'istigazione all'odio fra le classi sociali, nella parte in cui non specifica che tale istigazione deve essere attuata in modo pericoloso per la pubblica tranquillita'.
è venuto fuori nella parte terza (cui ha fatto seguito vomitevole quarta) del positivo lancio; a parte il fatto che l’uso personale non è reato, e resta poi da vedere il resto -ordine pubblico ecc- stupisce che beppe grillo non abbia invocato l’intangibilità dell’-autore-: non è censurabile per definizione oppure cominciate co’ riesumare il cadavere de poro lucio ché -guidare a fari spenti nella notte per vedere se poi è tanto difficile morire- se non è istigazione al suicidio quantomeno alla guida pericolosa -anzi: arrestate mogol, ch’ha proprio scritto le parole; e praticamente tutti i gruppi rock, attori e registi, narratori, poeti -omero!: arrestate omero!

ua: 23 ott 10

cari sedicenni, cosa dire, -fermo restando il fatto che liquori come gin, rum bianco, tequila, vodka sono molto simili all’acqua e whisky bourbon e rum scuro al the freddo- vedrete che tra breve inzieranno a fioccare gli inviti alle feste de‘ narcos -comunemente detti spacciatori- di fronte ai quali s’apre un nuovo, fiorente, praticamente illimitato mercato: d’altro canto se per lo stato cocaina eroina o birra sono la stessa cosa perché dovrebbe far differenza per essi o per voi, e se si rischia allo stesso modo con tutto è inutile mettersi tanti scrupoli addosso…; -ah, non dimenticate poi di ringraziare i vostri genitori che, avallando la tregua, hanno perpetuato -potrebbe dirsi anche perpetrato- il sultanato di papi sisme ricco di cosí buone e giuste iniziative, e infine potete anche spararvi le pose citando loro -quae nocent docent-

ma guarda un po’ chi s’accoda a ‘sta minchiata: il sindaco di palermo cammarata, uno che siede su quella poltrona da vivo perché combatte come un drago contro la mafia, -che controlla solo dai fondali del mare alla cima dell’etna, ove c’è un’ottima ricezione del segnale da roma-; ora glielo fa sentire lui a ‘sti giovinastri il polso inflessibile dello stato...

all’inizio fu una sensazione; poi vennero i sospetti, -indizi, cose cosí... -oggi v’è certezza: cotroneo è un idiota (Ma non è proibizionismo)

santo no servi sí


insomma papi sisme può andare con tutte le puttane che vuole mentre il popolino prima se l’è fatte togliere a colpi di multe e carcere senza fiatare e ora? -s’aribbella?, -macché, magna le nocchie e srilla -evviva, evviva, evviva- e guarda il suo re sfoggiare buon gusto cultura ed eleganza

Sicurezza stradale, sì della Camera Zero alcol per neopatentati

questa norma sui neopatentati non è solo incostituzionale -e va be’, a quello ormai s’è fatto il callo- ma è di una stupidità che solo il sultanato di papi sisme può concepire: si esclude l’alcol per un individuo nel fiore degli anni e piena gagliardía e si tollera, per dire, in un 79nne che magari sta in piedi pe’ scommessa

silvio detto papi detto papiciulo detto sisme -ringalluzzito dalla tregua e forte di nuova autorità morale- súbito approva il proibizionismo della sindaca moratti che vuol fare di milàno tutta una san patrignàno -sempre con l’accento sull’àno

ovviamente, nel senso de lla ddróga


papi sisme: le sue mafie, le sue menzogne, gli schifosi correi, la stampa serva e vile; napolitano: le sue complicità; la classe dirigente: criminale e corrotta, dai politici a marcecanaglia; il popolino: analfabeta tifoso e baciapile…

aperti oggi i mondiali di nuoto nella merda

sisme


sisme! -ha detto sisme!; povera béstia d’ignoranza -è fatto cosí:-topa, tope -sisma, sisme!
...i mediaroli so’ ignoranti oppure la tregua vale anche per questo: fin qui tutto tace...



Parlamento, scontro Fini-premier "Non è né inutile, né pletorico"

c’è un -né- di troppo, c’è un berluscone detto papi detto papiciulo di troppo, c’è un von stauffenberg -piú fortunato- in meno


iersera -direttamente nell’apposito spazio quindi senza minuta- scrivo commento all’editoriale di concita -’ntomepiace- de gregorio che suona piú o meno cosí:
a proposito di fare un giro in internet sostengo che -senza cadere in facili mitizzazioni- il confronto con i media anglosassoni marca la differenza: leggendo questo editoriale si ricava la sensazione di un -ah se potessi dire quel che so ma non posso dire-: il giornalismo di allusione; altrove questo signor noemo sarebbe stato -se non fatto a pezzi- quantomeno passato al setaccio; qui si piange per i soldi che non ci sono, la redazione locale in pericolo di chiusura -temporanea- (provvisoria?, ma non c’è niente di piú definitivo del provvisorio…); rischio di dare una notizia riportando che il sito huffington post ha stanziato un fondo di -uno -virgola -sette milioni di dollari per il giornalismo d’inchiesta ossía: hai perso il lavoro o direttamente chiude il giornale però tu hai una traccia una storia una pista -sei un gouldide di capricorn one insomma? -bene, eccoti i soldi: vai scava indaga... certo qui il tonnellaggio dei fatti conclamati è tale che uno in piú non cambierebbe l’atteggiamento supino allo schifo totale, ma almeno darebbe maggiore credibilità a chi si batte per sconfiggerlo
firmato: massimo (blogattelle) [cosí perché c’era già un massimo e in passato avevo commentato col nome]
pubblicato? -col cazzo; i motivi restano oscuri -sempre fatti salvi pieni diritti e libertà di pubblicare quel che gli pare-; cos’avrà dato fastidio? -boh, ero stato anche tanto carino da non infierire sul di lei -ma va là- scritto senza apostrofo -sí perché è: -ma (tu) vai (imperativo) là- dunque trascritto in corretto italiano esce -ma va’ là-; discreto al punto di usare il -vai- nel mio periodare per evitarle imbarazzi e cosí mi ripaga?… -e come si mette -uhm, diabolico ‘sto come si mette- l’amata concita or che oggi dario -pil- franceschini dice all’annunziata che il giornalismo è pigro o timoroso o tutt’e due perché non fa inchiesta?...
12/5/09 -no, c’è: evidentemente hanno solo i riflessi (20h + o -) lenti
15/5/09 ma... -se polisblog può fare quest’affermazione, cosa potrei esser autorizzato a dire io ché fino a questo commento su’ giornali impazzava noemi futura miss deputata fra un coro di -ooh!- poi dario -pil- e domande scomode a raffica?...
nota di servizio: rapidweaver s’è rincoglionito e non prende i link interni; in attesa di intervento tecnico lascio la segnalazione: chi vuole poi ci va
22/5/09 nota tecnica: era un problema della versione 4.2, risolto da 4.2.3


peccato, un vero peccato che ‘sto comizio non siasi rivelato storico pe’ berluscone come lo fu quello del 7 giugno per enrico berlinguer... mo beccatevi la resurrezione del partito degli affari che beatifica craxi e s’inginocchia davanti al papa: avanti servi/ alla riscossione/ viva ‘l padrone/ viva ‘l padrone... -capocoro scajola che l’altra sera a porta a porta -se c’è uno che ha il senso del bello è proprio berlusconi: ha delle case meravigliose- stabilisce il nuovo record mondiale di leccaculismo, mentre nel ruolo di aspirante regigida si afferma fini, fini, quel fini che piace tanto ai pidiaroli -te credo: s’è presentato a trieste per difendere orgogliosamente la sua legge di merda, -certo che piace ai pidiaroli...

a letter

per la serie -ma quanto so’ scemo che scemo che sono-: visto il link -contact us- sul sito whitehouse.gov mi son detto: mo scrivo; c’ho messo du’ giorni e poi ho scoperto che il campo -state- prevede solo gli usa, noi foregni per il momento siamo fuori; ecco il testo:


Honour to Mister President Obama, to the First Lady, to all persons of the White House, to All of You the People of the United States


I’m so glad for this unbelievable oppurtunity: send a message to the circle of the Commander in Chief in USA, the greatest and strongest nation in the world -an incredible chance for whom has something to say, and I have a lot, but I’ll restrict to twice trying to annoy at minimum and I hope excuse my horrible spaghetti english…

First of all I wish to describe the echo of deep positive change thus far arrived, the sense of a new deal; the sadness because this crisis absorbs all energies but things change and President Obama, A Man Who Loves Arts, Litterature, Philosophy will unfold the wings soon: He can became a new Lawrence the Magnificent; when He’ll came to Italy for G8 He’ll see how much italians -despate bananas republic we are become- appreciate Him.

There’s an issue I care very much: freedom; in other words self-determination, intellectual honesty, no abuse of authority; from which comes my criticism towards “war on drug”; the only correct term is “on”: war is an horrible term and drug too, it’s like “devil”; drug don’t exists, there are substances perhaps dangerous for health, but governments sell killer substances and they write it: on every packet of cigarettes I can read -smoke kills-; weapons are not prohibited, they are ordered; more: maybe possible states go to world war against their citizens to save health of them?… I really hope President Obama reverse the line and say stop to this ridicolous uncorrect war (to say nothing about billions by taxes)

Thank You Very Much for Attention

Massimo Battisti

M***, close to Rome, Italy; 3/8/2
009

ancora co napole, tangenti malaffare ruberíe...; tutto già detto scritto e sceneggiato nel novantúno -qui in pillola-, ma quel che piú conta, popolino silente e bove, è che son gli stessi che ti vengono a fare la morale su le sostanze le puttane i comportamenti personali…: ribellati schiavo

presidenti

ci siamo svegliati in un mondo nuovo?; -non credo proprio: al pregresso s’aggiunge il rimbrotto a karzai perché non si impegna abbastanza contro la droga -che novità!
il mondo sarà cambiato quando il messaggio -con preghiere- del papa verrà giudicato: irricevibile



napolitano, che dal primo istante -presentandosi cancellando il concerto del due giugno -contro gli sprechi- cosí da far sonare che la cultura manco è un lusso -proprio uno spreco- non è il mio presidente, ribadisce e conferma sparandosi, nel messaggio di congratulazioni, un bel -traiamo, -sí, e vespasiamo

non è seconda

il ministro scajola non è alla “seconda” -come sostenuto da tutti i media- bensí alla “terza”: guarda qui

morétto macchiétto è molto avvilito per la manifestazione a navóna: forse teme che róndi non lo inviti piú a qualche messa cantata; dice che hanno sporcato tutto e quel -tutto- è riferito ai suoi “girotondi”: ma come si fa a sporcare una valanga di merda? -sí perché una ignoranzata come “girotondi” non è solo uno sfrégio alle regole di grammatica elementari, al bonsenso: come casseforti: -aggettivo; non come contropiede: -sostantivo; per esser piú chiaro ancora: se consideri tondo aggettivo dirai giritondi; sostantivo giritondo -questo volendo proprio lasciare il massimo di libertà, fermo restando che il plurale corretto è giritondi e che il sabatíni accoglie l’inv- girotondi mai no!: è segno di sciatteria e insulsaggine -di arroganza ossía: -che me metto a controlla’ come se scrive… -niente male per chi è partito dal “chi parla male vive male" (e questa è anadiplòsi); se poi aggiungiamo che la dichiarazione è resa in occasione di un premio estivo -con ospiti d’onore che si possono immaginare -ma io li faccio proprio vedere- assegnato da quei critici che lo facevano sbavare di rabbia nel periodo in cui era vero -non macchiettizzato- e contribuiva come autore e regista alla nostra formazione -be’ ce n’è abbastanza per vomitare (tanto 'un gli si sporca nulla …)

cinque volte
in blogríllo nel commento sulla fiducia compare cinque volte pò fà
-domanda: -ce se po' fida' d'uno che scrive pò fà?...
[e fa due giorni: nel (dunque ne il quindi singolare) media ?]