perché gli è giusto battersene i coglioni di george floyd: pe’ l’identica ratio che sottende 'l discorso circa le alluvioni: esse riguardano l’un percento della popolazione, con la siccità moriamo tutti; il proibizionismo colpisce tutti indiscriminatamente, ’sti cazzi ’n po’ de razzismo…

trump l’œil

che merde ’sti americani: ce l’avevano ’l candidato bono: gary johnson -infatti ha preso il tre per cento… -e poi se votano referenda pe’ 28.5 grammi d’erba e se so’ .6 te se ’nculano pure… -comunque alla faccia de springsteen de niro madonna veronica louise ciccone puttana gaga ché -il panino alla merda è bonissimo ve lo dovete magna’ so’ anni che ve ce ’ngozzàmo…


sorgente

towards usa 2016


sorgente 1, 2, 3, 4, 5

adesso e sempre: ecchissenefrega
-e un minuto di pernacchie co’ ‘l culo...

-cose serie: quell’adesso e sempre motto d’antony nel dramma di dumas père -sigillo d’elsa di pugnale fonte di tanta paura nel veder portare… -che finale!: una scena (V,IV) di due battute!, e ‘l tócco: tutta l’impalcatura si regge su: la figlia di adele che non vediamo né sentiamo mai, non compare neanche nel dramatis personae...

theaomai

...
non c’è niente di meglio d’una immersione estiva nel teatro pe’ ravvivar i sensi d’ammirazione pe’ fingitor dell’arte e schivo pe’ tartufoni establíshmentitóri -spingono e premono come rulli compressori su religioni e cani: le due cose che piú di tutte rendon l’uomo stupido: le religioni e i cani -e c’è da esse’ proprio orgoni pe’ consegna’ le chiavi -a ‘sti zozzoni -in qual paese ov’imperi civilizzazione si sente -il sí de’ vescovi- all’ipotetico governo: nello stato del potere bruto etico confessionale e de’ servi capochíno -facciam le leggi seguendo le parole del papa che parla in nome di dio -non ci credi?: fa lo stesso -la libertà illimitata di pierfi cuffaro -com’ella indica santità!- -il metro usato con le regioni applicato alla chiesa -certificato di morte col sigillo dell’istat: il 55% de gl’italiani non legge un libro all’anno, il 10% delle famiglie proprio non ne possiede: applicato il coefficente tv ovvero -quante ore di tv guardi al giorno? -uhm, tre… -diciotto!- ...la disoccupazione giovanile nella fascia 15-24 -la disoccupazione giovanile nella fascia 15-24?!: nella facia 15-24 si legge e si studia se no come ti formi? -che diventi? -schiavi inchiodati a un eterno stupido presente -non esiste una sola personalità del presente eleggibile qual rappresentativa -neanche una -solo dal passato -tg parla delll’attentato a woityla: -ebbe salva la vita per un miracolo della madonna-, continua con la cronaca… -la due giorni raisan patrignàno: -professore de quarke sacro cuore ci fornisca un po’ di dati falsi e terroristici su la droga -ma certo quanti ne vuole!: noi e il papa siamo bravissimi in questo!... -merdosi ‘ngresi lamentosi: -come vi permettete?!: l’approccio scientifico alle sostanze?! noi vogliamo l’approccio ideologico! -la presa per il culo sbattuta in faccia: a sona’ imagine co’ le scarafagge velate che premiano -l’altra ‘n pista appaluditissima... -l’approccio: ragazzo mio qui parliamo di qualcosa che comunque non è una passeggiata in montagna -serve al cervello-, non giova al benessere fisico in egual misura -posso-possiamo-può chiunque in qualche maniera impedire i tuoi bicchieri di troppo le sostanze?: no, perché sei un ragazzo e nulla e nessuno t’impediranno mai di provare a distruggerti: è la natura umana si chiama crescita sviluppo, e poi sappiamo bene come scrive holderlin: -là dove cresce il rischio aumenta anche ciò che salva- -serve al cervello- ...se ci arriverai l’età matura t’insegnerà la misura, allo stato: imperativo far appello a quel fondo di senso della responsabilità e d’obbligo dev’esser ogni tanto fermarti a: pensare -l’impegno a compensare con attività sana e motoria ogni svacco: passeggiata in montagna ginnastica corsetta pallone nuoto tutto quello che ti pare… -fascino dell’ignoto: sì, della devianza: no- -del resto ‘n c’è bisogno d’aver letto quelle poche centinaia di migliaia di pagine ch’ho letto io: julie lescaut, telefilm -una battuta da telefilm!: ...i ragazzi percepiscono il clima di ipocrisie e segreti che li circonda si ribellano… seh -facete twittate -il cervello vi si friggerà?: no s’è già fritto -e giú don zeno e don babbeo e dio ci aiuti e come si sta bene in convento e la ficion su maria santa e il sorriso del papa santo e la messa e a sua immagine... de lo sgomento de’ 5savonarola -una bona ce n’era -non ha fatto niente di male!- si grida -non ha fatto niente di male e non si legifera su’ costumi -e’ merdaroli a far i’ coro -e lor du’ articoli al giorno su minetti nicole -la gdf co’ droni -la guerra!- -la guerra per distruggere l’individuo e le armi le usa una parte sola -svejia! -a caccia del vizio: l’uomo sulla luna mandato da gente che fuma: -aperta quella porta forte odore di caffè e sigarette...- e giú sbrodolíi di celebrazioni...-monti è un cretino?, un ragioniere con la testa chiusa in uno schedario?: be’ a giudicare dal biglietto di condoglianze alla vedova* di alberto minucci parrebbe proprio di sí... -obama nel volger breve s’è dimostrato veramente un negro di merda -contro la droga e la francia che bandisce ‘l burqa -e l’altra nota critica cinematografica ilurida rodham -chi offende chi? -la tua religione offende la mia intelligenza: se la ostenti m’insulti e io rispondo all’insulto -la tua fede offende la mia intelligenza: se la ostenti m’insulti e io rispondo all’insulto -le tue preghiere offendono la mia intelligenza: se le ostenti m’insulti e io rispondo all’insulto -maometto perché maometto è un capo guerriero è colui ch’ha di fatto imposto l’islam, ch’è stato tradito da gli ebrei e je serve pe’ rinfocola’… -già gl’illuministi han smontato pezz’a pezzi’i testi sacri sicurament’è confermato corano esse’ ‘na stronzata co’ quattro frasette bone- -crimine contro l’umanità!- volevano: e be’ se n’intendono loro: hanno il crimine di adulterio, il crimine di omosessualità, il crimine di apostasia e: -noi contro l’odio religioso!- -ostentazione distrugge bonaféde- l’ostentazione serve a costruire una gabbia entro cui chiudere sé e tutti gli altri -béstie ignoranti autoaccecate -la risposta alla domanda -was ist aufklarung?: -uscita dell’uomo da su’ condizione minorile, di cui è egli stesso responsabile ...minorile, ossia incapacità di servirsi del proprio intelletto senz’esser diretto da altri ...egli stesso responsabile poiché la causa di ciò non risiede in un difetto dell’intelletto bensí in una mancanza di decisione e di coraggio di servirsene senza indicazioni altrui... o -e se io mi trovo bene in questa mia prigione?- -meriti di starci- ...la vita eterna: la vita eterna è quella di seneca -vive finché mondo vivrà -ehi gente col cervello!: siamo pochissimi non c’è bisogno d’accordarsi coordinarsi -chi può deve agire súbito -un top gun sgancia un bombone su la mecca -un altro restituisce valore all’espressione spianata di gerusalemme -ciascun luogo di culto il suo sterminio -si fa lor anche un favore -due?tre?quattromiliardi? -cinque? sette? -sticazzi -mejio



*sempre ch’esista

diplomazia del gobbo:



-no, ve'? -mbe’!?

ovvero

-senz’altro involontariamente -trattandosi del papa: imbrocca -ceralaccate le mie parole -senz’altro involontariamente -trattandosi di golia: sputtanata in tre parole l’essenza de: lo spaccio: sconti la pena in comunità da’ preti che ti molestano -te ne vai?: firmiamo ‘n tre ch’hai spacciato in comunità… -senz’altro involontariamente -trattandosi di ‘sto francia e obama decisissimo questo a sbaragliare la concorrenza del prestigioso concorso: miglior presidente usa cacatosi ‘n mano: vengon a me su amico ebreo e merde italiote: la notizia non c’è -huffpo alle 16 di oggi: terza notizia -senz’altro involontariamente -trattandosi di magistrati: imbroccano: -diocesi di merda!- -senz’altro involontariamente -trattandosi dei servizi segreti: mi mandano le immagini del satellite spia ch’ha ripreso l’attentato in curia a firenze:














-proposte proposte proposte -riforme co’ santi e vaticano -detto, ma altri? -proposte de babbeo e montefenech: nulla -nulla viene dal nulla… -ecco: non v’è traccia -pe’ babbeo le carceri neanche esistono -pe’ fa’ la crescita: licenziare -mettili a fa’ de tutto -gente a fa’ piste ciclabili aggiusta’ strade -innovazione e razionalizzazione -bello: er’uscito innivazione: all’uopo: e ariproposte e analisi -ci si mette pure rossanda: ma che cazzo ti analiteorizzi: basta persecuzione de’ comportamenti personali -e basta -e non vojio senti’ altro: tutto inutile e dannoso -e basta!


otto bra bloc

ovvero


-ma io dico ma porco dio alba parecchi pura sbora al posto del cervello e la maledetta raidue de gli storici special su craxi e de michelis e delle scommesse della federcalcio dell’ agcom del porco dio che la fa parla’ -pazzi veri non quelli finti che usano la pazzia per drogarsi per fare tutto il resto- e de raiuno de ‘n’ artra ficion su la madonna del porco dio e de amico superquark che quanno je pija -dell’alcol che distrugge fegato reni nervi ‘ncidenti mortali a raffica -dunque: bevi con moderazione -e lla ddróga del porco dio: -porco dio mortacci tua ‘n galera a morte pèzzodimmèrda -del porco dio de alé manno un segnale -aho a rondarolo antispaccio de san basilio del porco dio l’acquirente: è tu‘ fijo del porco dio -de livatino beato libera don ciotti zingaretti il decalogo antistupro di alé manno ancora vivo del porco dio de cameron e ‘sti cazzo de ‘ngresi che mo se fanno vieta’ pure ‘e macchinette de’ sigarette del porco dio de ‘sti miti che me seguono -de’ piratenparte’ ‘n cazzo -che siete proibizionisti?: perché solo quella “leggera” -a cojoni: chi stabilisce: fini del porco dio? -de: Oktoberfest,181 interventi Ps italiana
07 Ottobre 2011 17:26
(ANSA) - BOLZANO - Durante l'Oktoberfest, la festa della birra a Monaco di Baviera, si sono registrati 181 interventi della Ps per 105 cittadini italiani che sono stati poi deferiti all'autorita' giudiziaria tedesca. La maggior parte di loro e' stata segnalata per violazione alla normativa sugli stupefacenti (52), per reati contro la persona (8) e contro il patrimonio (9). Ne da notizia la questura di Bolzano che ha inviato nella capitale bavarese cinque agenti bilingui per affiancare i colleghi tedeschi.
Settimana contro la violenza a scuola
08 Ottobre 2011 15:32
(ANSA) - ROMA - Comincia lunedi' 10 in tutte le scuole di ogni ordine e grado la "Settimana contro la violenza". Istituita con un'intesa nel 2009 tra il ministro per le Pari Opportunita', Mara Carfagna e il ministro dell'Istruzione, Universita' e Ricerca, Maria Stella Gelmini, l'iniziativa ha come scopo quello di sensibilizzare studenti, insegnanti e genitori sul tema della prevenzione e del contrasto a ogni forma di discriminazione o violenza
. e anche un po’ contro lo spaccio del porco dio dài -del porco dio de l’indignatini -oooh la violenza han scatenato questi black bloc -del porco dio de berluscone draghi trichet strauss-kahn obama ‘sto francia e ‘sta crucca ch’han distrutto ‘l mondo e delle persecuzioni de’ comportamenti personali del porco dio?: “...ci avevo scommesso cento sterline e viene uno scemo d'un figlio di puttana a rimproverarmi di bestemmiare, come se avessi preso le mie bestemmie a prestito da lui e non le potessi spendere come mi pare… quando un gentiluomo ha voglia di bestemmiare, non tocca ai presenti accorciargli le bestemmie, ah?... non c'è niente al mondo che mi dia più fastidio -cane fígliodiputtàna!” -ho detto porco dio?: porco dio



SAN DONA' DI PIAVE
Con la Madonna a bordo campo «Vogliamo un calcio senza bestemmie»
Singolare iniziativa del Mussetta 2010, squadra di Terza Categoria: affiggere una gigantografia di «Santa Maria Assunta» alla rete di bordo campo

tie’:

Vaticano: Offesi i credenti di merda


sorgente


r & c

buckingham hair

diritto di replica

è l’argomento del momento va molto di moda: replica -e che ministro- a vieni via con me, statuendo il complessivo macchiettismo, e lí vuol replicare anche avvenire, come se nelle diecimila trasmissioni baciapile dalla rai -dalla messa all’immagine sua e de su’ nonno venisse chiamata l’uaar, o un costituzionalista quando bagnasco invita al tradimento della stessa…
-benvenga wikileaks che sia cosí o aggiunga l’appoggio de’ turchi ad al qaeda -i turchi che scarface obama ci vorrebbe appioppa’ a noi europei-, si rimarchi che con l’islam non c’è dialogo, solo i pari fondamentalisti del vaticano vogliono e il papa con la sua morale:



novembre


novembre, ma certi botti che pare capodanno…
il botto piú grosso l’ha fatto obama, per quanto non inatteso, e certo che se proprio volevano bastonarlo potevano scegliere il sí a prop 19 ‘ste teste di cazzo… young voters had not turned out in sufficient numbers to secure victory… e ch’altro cazzo avevan da fare!? -non che la cosa ci sfiori, noi che referendum avevamo avuto, solo che lí non c’è fini stronzogiovanardi… e proprio lui, il primo -ch’è secondo- lancia il suo nuovo partituccio col nome ben in vista:


un paio di suggerimenti:




assai piú aderenti al vero -vero?: omicida conclamato?!
i botti del nuovo troioncino di roi merdre?: ma via, tempo du‘ giorni e repubblica c’informerà su tutte le sue nuove vaccate come con noemi… i botti per la battuta su’ gay?: nessuno de gl’interpreti o esegeti della realtà del paese ha messo l’accento su: quanti fischi quanti buuu si son levati dalla platea, quanti lanci di scarpe all’indirizzo del battutista?: nessuno, e allora... -bruti liberati sostiene -perseguiamo reati, non la vita privata delle persone- perché quella di bianzino non era vita privata?, non se stava beato a casetta sua? -magistrati: se je toccano ‘n soldo de stipendio gridano all’attentato alla costituzione e poi piegano la schiena davanti a‘ soprusi e alla legge contra legem...

think


Obama: Berlusconi A 'Great Friend'

beato chi ti capisce huffpo: ma come, mi cassi il commento in cui scrivo che obama probabilmente pensava che berlusconi fosse morto -visto che usa sempre il passato- dunque credeva di recitare un coccodrillo...; comunque errore grave dal momento che roi merdre è un pericolo per la civiltà ed è contagioso: bisogna guardarsene; e poi dico proprio adesso che ci ho fans 1!?; come ci resterà il mio fan?!




whitehouse.gov_lawrencejackson


washington: angela merkel in visita ufficiale; giunta sul patio della casa bianca non trova nessuno; spunta da dietro una colonna obama che le fa -cucú- e -paf!- una pacca sul sedere, poi scoppia in una fragorosa risata esclamando: -sono un mattatore, gli americani mi vogliono cosí, gli piaccio cosí e…- purtroppo le ultime parole non sono state udite perché la cia e i servizi segreti l’hanno abbattuto sul posto


teheran: il presidente neo-rieletto ahmadinejad si rivolge alla popolazione stremata da scontri e violenze dichiarando: -sono un mattatore, gli iraniani mi vogliono cosí, gli piaccio cosí- mentre i basij sparano festose raffiche in aria; i piú allegri direttamente sulla folla

finalmente è arrivata la prima presa per il culo di obama, anche divertente: snl as usual...

a letter

per la serie -ma quanto so’ scemo che scemo che sono-: visto il link -contact us- sul sito whitehouse.gov mi son detto: mo scrivo; c’ho messo du’ giorni e poi ho scoperto che il campo -state- prevede solo gli usa, noi foregni per il momento siamo fuori; ecco il testo:


Honour to Mister President Obama, to the First Lady, to all persons of the White House, to All of You the People of the United States


I’m so glad for this unbelievable oppurtunity: send a message to the circle of the Commander in Chief in USA, the greatest and strongest nation in the world -an incredible chance for whom has something to say, and I have a lot, but I’ll restrict to twice trying to annoy at minimum and I hope excuse my horrible spaghetti english…

First of all I wish to describe the echo of deep positive change thus far arrived, the sense of a new deal; the sadness because this crisis absorbs all energies but things change and President Obama, A Man Who Loves Arts, Litterature, Philosophy will unfold the wings soon: He can became a new Lawrence the Magnificent; when He’ll came to Italy for G8 He’ll see how much italians -despate bananas republic we are become- appreciate Him.

There’s an issue I care very much: freedom; in other words self-determination, intellectual honesty, no abuse of authority; from which comes my criticism towards “war on drug”; the only correct term is “on”: war is an horrible term and drug too, it’s like “devil”; drug don’t exists, there are substances perhaps dangerous for health, but governments sell killer substances and they write it: on every packet of cigarettes I can read -smoke kills-; weapons are not prohibited, they are ordered; more: maybe possible states go to world war against their citizens to save health of them?… I really hope President Obama reverse the line and say stop to this ridicolous uncorrect war (to say nothing about billions by taxes)

Thank You Very Much for Attention

Massimo Battisti

M***, close to Rome, Italy; 3/8/2
009



stami bene obama

ladies and gentlemen the president of the united states


non sono un fan di obama, al pregresso s’è aggiunta una presa di posizione proibizionista, dunque… -però ieri m’è piaciuto: intanto la prima volta che l’hanno inquadrato, nel corridoio mentre aspettava il momento di uscire in tribuna, aveva il viso che pareva scolpito nel legno tanto era teso e quando poi s’è impappinato con la formula del giuramento -be‘ lí m’ha fatto una gran simpatia: il modo in cui guardava il supremo giudice, il fatto che gli scappase da ridere… il piú giovane impero intronava uno dei suoi piú giovani imperatori e insomma la scena era consona…; ho anche pensato che pronunziava quelle parole con milioni di persone sulle spalle, già perché non ho mai visto tanta gioia sulle facce di cosí tanta gente, -nera, intendo, ché hai voglia a fare ‘l vago, quella era una festa nera e bene ha fatto mr president a tirar fuori l’argomento nel discorso di 25‘ che tutti i mediaroli insistevano a definire di 18‘ -va bene che era cosí indicato nel programma, ma scrivi l’articolo a cose fatte controlla orologetto cazzo-; discorso tutto sommato buono: pace, scienza, diritti per tutti, uguaglianza… certo nel complesso un po‘ troppe preghiere e invocazioni a dio -anche una sola preghiera o invocazione è troppo- e una bella cerimonia in nome dell’illuminismo arouetiano sarebbe senz’altro preferibile e troncherebbe le manine -per esempio- al tg3 che cita, dovendo uno per tutti, l’osservatore romano… soliti pidiaròli coglioni… -proseguendo, non si dimenticheranno il cappello di aretha e lo stiramento al polpaccio che s’è beccato uno dei gioco-ballerini in tuta rossa -poraccio: salto mortale a meno due gradi, s’è portato la mano alla gamba zompettando, però ha continuato stoicamente… divertente anche un joe biden euforico, che credo sia ringiovanito d’una trentina d’anni all’occasione; insopportabile come sempre hillary anche se non ha fatto nulla -ma temo che sia una delle ultime volte- e concordo con sartori sulla inopportunità della sua nomina; infine mrs michelle giallo vestita -io oggi cosí in suo onore- che già m’era piaciuta danzante sul treno e le bimbe -diciamo una bimba e una fanciullina, che una cosa del genere forse non l’avevano mai neanche sognata: si toglieranno un sacco di soddisfazioni...
22/1 fantasia=realtà: innanzi tutto correggo: l’impappinamento non era di obama bensí del giudice john g roberts jr che aveva invertito alcuni fattori, chi sa a cosa pensava povero imbecille -o forse è un astuto sabotatore- fatto sta che il pensiero rimasto inespresso: mo salta fuori mc cain a dire -non vale!- mentre palin spara in aria col fucile, ha rischiato di diventar vero: i costituzionalisti hanno preferito far ripetere l’operazione; tutto a posto? -uhm, occhio ragazzi: stavolta mancava la bibbia; vuoi vedere che ne fanno un terzo?...

presidenti

ci siamo svegliati in un mondo nuovo?; -non credo proprio: al pregresso s’aggiunge il rimbrotto a karzai perché non si impegna abbastanza contro la droga -che novità!
il mondo sarà cambiato quando il messaggio -con preghiere- del papa verrà giudicato: irricevibile



napolitano, che dal primo istante -presentandosi cancellando il concerto del due giugno -contro gli sprechi- cosí da far sonare che la cultura manco è un lusso -proprio uno spreco- non è il mio presidente, ribadisce e conferma sparandosi, nel messaggio di congratulazioni, un bel -traiamo, -sí, e vespasiamo