cinepanettone boom


sorgente

il presidente napolitàno nei giardini del quirinale in un momento di pausa e riflessione dopo aver promulgato il decreto salva italia:

santacci loro





















natale solidale: a torino alcuni cittadini accendono il riscaldamento in un campo rom

bella frocessione







il governo santo ci guida e c’ispira in questa festa dell’immacolata:


sorgente

decembre

ovvero
decerebrati, sempre -ci voleva qualch’università del cazzo -guerra intelligenti contro idioti, illuminati vs oscurantisti -noi sí secondo natura -amicizia -mangiato misionario -la droga è bella -la droga è una cosa pulita -luridi voi che la proibite -la signora rodham non ha mai smesso di collaborare co’ myanmar -pe’ che?: -contro lla ddróga! -inculati co’ ‘l mitra e pe’ sborata ‘na raffica -proibiscono: chi a chi?… -proibiscono: ‘gli è un po’ come -al succo- spiegato -bozzata, pront’all’uso- ai siaeroli in circostanza di molestia (mail idiota chiedeva rimozione…):

-CON PREGHIERA D’INOLTRO A TUTTI GLI ORGANI SOCIETARI-

A seguito di grave molestia e sottesa minaccia da me ricevuta da tal ... chiedo Vostro urgentissimo intervento: spiegategli che qui abbiamo letto tutti Seneca e chi è disposto a rischiare la sua vita diventa padrone della tua, parlategli di Yorick fate quel che volete ma súbito giacché attentare all’opera di un autore è attentare alla sua stessa vita, mors tua vita mea dunque: questo deficiente non sa quel che rischia

tra un’ora potrebbe esser tardi
chi vi scrive è un uomo armato

spiegategli che reagire a un’opera significa implicitamente riconoscere il suo valore, ch’anche mancando questo nessun autore arretrerebbe d’un femtomillimetro il che forse equivale ad avanzare, che non è dato sapere quante vite un autore attaccato a morte possa decidere di portarsi appresso e non ci vuole un genio delle armi -una molotov in una classe d’asilo son capaci tutti a buttarla…


un piccolo auspicio: figli e nipoti tutti morti d’overdose -non prima certo d’avervi scannato pe’ ave’ i sòrdi pe’ la dose fatale...

-volete fa’ i bravi esser buoni? -a pietire a pitoccare -per favore signori zozzoni formigoni non ci perseguitate… -un’arma: propaganda -propaganda propaganda propaganda- -metter ovunque -spalle al muro -campano d’omertà viltà -poi ci vuole una persona o piú persone disposte a diventar famose -affissioni 6x3:


e sobbarcarsi poi interviste dibattiti co’ quelle teste di cazzo che se la legalizzi c’è, se la proibisci non c’è e fa male


nb: ‘sta nuova minchiata delle sigarette antincendio: funzionano con fascette di carta molto piú spesse -e cosa fa male soprattutto nelle sigarette?: fumare la carta… -dunque in sostanza scopri il bluff: mi scoraggi ma poi se resto fumatore non ti fai scrupolo a danneggiarmi ulteriormente -quindi alla fin fine so’ cazzi miei





roma, palazzo chigi: giuramento sottosegretari governo monti:

pensacci loro


Silvio Berlusconi apre la rincorsa del Pdl alle prossime elezioni indica in Alfano il "futuro in buone mani" del Popolo della Libertà Così l'ex premier ai giornalisti, al termine del suo intervento al convegno dei Popolari liberali organizzato da Carlo Giovanardi a Verona



sorgente
cloud

piove, governo santo



ministro perché

piero giarda, rapporti con il parlamento:


e carticalà ah ah ah dell’antitrust -l’antitrust in italia: roba da luparata ‘n faccia a esse’ boni ché ‘n artro te faceva soffri’ -e la cattolica -be’: mo ch’abbiamo il governo santo speriamo resuscitino le brigate rosse














google

verso monti

prosegue il disegno delle linee d’evoluzione del governo monti:



si vede proprio che ‘sto berluscone: solo fica comprata: non si dà mai della culona a ‘na culona: quella si vendica: una culona normale ti massacra con l’amica fica che non te la darà mai, la crucca idiota -perché non ha súbito ceduto ‘l passo ai geni die linke- ch’è pappa e ciccia co’ i grossi calabroni della speculazione, mostra loro i suoi bund -l’adorano!, ti fa crollare i btp: ciao koglione:



-emblematica vicenda: un complice del disastro deve far posto a un altro complice del disastro per un fatto di: correttezza



si merita -il popolino piú merdoso del mondo- il governo monti?:
-eeeh se lo merita!


sorgente

-no, ve'? -mbe’!?

ovvero

-senz’altro involontariamente -trattandosi del papa: imbrocca -ceralaccate le mie parole -senz’altro involontariamente -trattandosi di golia: sputtanata in tre parole l’essenza de: lo spaccio: sconti la pena in comunità da’ preti che ti molestano -te ne vai?: firmiamo ‘n tre ch’hai spacciato in comunità… -senz’altro involontariamente -trattandosi di ‘sto francia e obama decisissimo questo a sbaragliare la concorrenza del prestigioso concorso: miglior presidente usa cacatosi ‘n mano: vengon a me su amico ebreo e merde italiote: la notizia non c’è -huffpo alle 16 di oggi: terza notizia -senz’altro involontariamente -trattandosi di magistrati: imbroccano: -diocesi di merda!- -senz’altro involontariamente -trattandosi dei servizi segreti: mi mandano le immagini del satellite spia ch’ha ripreso l’attentato in curia a firenze:














-proposte proposte proposte -riforme co’ santi e vaticano -detto, ma altri? -proposte de babbeo e montefenech: nulla -nulla viene dal nulla… -ecco: non v’è traccia -pe’ babbeo le carceri neanche esistono -pe’ fa’ la crescita: licenziare -mettili a fa’ de tutto -gente a fa’ piste ciclabili aggiusta’ strade -innovazione e razionalizzazione -bello: er’uscito innivazione: all’uopo: e ariproposte e analisi -ci si mette pure rossanda: ma che cazzo ti analiteorizzi: basta persecuzione de’ comportamenti personali -e basta -e non vojio senti’ altro: tutto inutile e dannoso -e basta!


-o: die linke! -non invano, non a caso barone dirimpetto a rondanini -e compratevi pure ‘sto porco paese piú ‘n po’ d’africa e grecia che ‘l sole ‘l caldo piace anch’a voi -e non v’è bastato esse’ merde -e non v’è bastato esse’ merde 2 -la provocazione -la proposta shock -la proposta shock è quella che quotidianamente mi fanno le vostre madre -dovrete pagare...

otto bra bloc

ovvero


-ma io dico ma porco dio alba parecchi pura sbora al posto del cervello e la maledetta raidue de gli storici special su craxi e de michelis e delle scommesse della federcalcio dell’ agcom del porco dio che la fa parla’ -pazzi veri non quelli finti che usano la pazzia per drogarsi per fare tutto il resto- e de raiuno de ‘n’ artra ficion su la madonna del porco dio e de amico superquark che quanno je pija -dell’alcol che distrugge fegato reni nervi ‘ncidenti mortali a raffica -dunque: bevi con moderazione -e lla ddróga del porco dio: -porco dio mortacci tua ‘n galera a morte pèzzodimmèrda -del porco dio de alé manno un segnale -aho a rondarolo antispaccio de san basilio del porco dio l’acquirente: è tu‘ fijo del porco dio -de livatino beato libera don ciotti zingaretti il decalogo antistupro di alé manno ancora vivo del porco dio de cameron e ‘sti cazzo de ‘ngresi che mo se fanno vieta’ pure ‘e macchinette de’ sigarette del porco dio de ‘sti miti che me seguono -de’ piratenparte’ ‘n cazzo -che siete proibizionisti?: perché solo quella “leggera” -a cojoni: chi stabilisce: fini del porco dio? -de: Oktoberfest,181 interventi Ps italiana
07 Ottobre 2011 17:26
(ANSA) - BOLZANO - Durante l'Oktoberfest, la festa della birra a Monaco di Baviera, si sono registrati 181 interventi della Ps per 105 cittadini italiani che sono stati poi deferiti all'autorita' giudiziaria tedesca. La maggior parte di loro e' stata segnalata per violazione alla normativa sugli stupefacenti (52), per reati contro la persona (8) e contro il patrimonio (9). Ne da notizia la questura di Bolzano che ha inviato nella capitale bavarese cinque agenti bilingui per affiancare i colleghi tedeschi.
Settimana contro la violenza a scuola
08 Ottobre 2011 15:32
(ANSA) - ROMA - Comincia lunedi' 10 in tutte le scuole di ogni ordine e grado la "Settimana contro la violenza". Istituita con un'intesa nel 2009 tra il ministro per le Pari Opportunita', Mara Carfagna e il ministro dell'Istruzione, Universita' e Ricerca, Maria Stella Gelmini, l'iniziativa ha come scopo quello di sensibilizzare studenti, insegnanti e genitori sul tema della prevenzione e del contrasto a ogni forma di discriminazione o violenza
. e anche un po’ contro lo spaccio del porco dio dài -del porco dio de l’indignatini -oooh la violenza han scatenato questi black bloc -del porco dio de berluscone draghi trichet strauss-kahn obama ‘sto francia e ‘sta crucca ch’han distrutto ‘l mondo e delle persecuzioni de’ comportamenti personali del porco dio?: “...ci avevo scommesso cento sterline e viene uno scemo d'un figlio di puttana a rimproverarmi di bestemmiare, come se avessi preso le mie bestemmie a prestito da lui e non le potessi spendere come mi pare… quando un gentiluomo ha voglia di bestemmiare, non tocca ai presenti accorciargli le bestemmie, ah?... non c'è niente al mondo che mi dia più fastidio -cane fígliodiputtàna!” -ho detto porco dio?: porco dio



SAN DONA' DI PIAVE
Con la Madonna a bordo campo «Vogliamo un calcio senza bestemmie»
Singolare iniziativa del Mussetta 2010, squadra di Terza Categoria: affiggere una gigantografia di «Santa Maria Assunta» alla rete di bordo campo

tie’:

Vaticano: Offesi i credenti di merda


sorgente


er furt

per alcuni spari vicino dov’era il papa attimi di tensione, -poi la delusione

non si può capire: per chi era giovane negli anni settanta la società italiana attuale risulta incomprensibile: aldo moro: visto e preso: berluscone -ch’è però contraddizion in termini ché ‘n ce lo facevano ariva’-: je mandavano sotto ‘na strafica l’agganciavano poi se lo succhiavano je facevano confessa’ tutto ‘nfine: -scusate: abitualmente vesto marzotto

se t'ombra

ua: 13 set 11

ovvero

‘sti drogati de atreju...
et anche...




mi spiace, ma non è per cattivería o minimàestrísmo è proprio una quistion di numeri dura come l’acciaio: la via democratica è preclusa: troppi vecchi e troppi vecchi di qualsiasi età: basta guardare i soliti e nuovi sondaggi eruttorali

agusto

ua: 16 ago 11


ovvero
almeno qualche casato poteva ribellarsi: -il padre nobile- o vogliamo parlare di governo scilipoti-bersani con spruzzi e spruzzetti, l’atteso discorso, oppure: quest’uomo con la sua meravigliosa idea in testa -in versione esterno/interno- è david cameron:


l’invescatissimo ne’ guai murdochiani, il -noi non legalizziamo un bel niente- -pure ‘sta cazzo di global commission on drug policy: -che siete timidi? -non siete capaci a strillare non vedete che poi aprono bocca tipo carlucci e: david -ovviamente palestinese -che palle ‘sti palestinesi: come rebekah brooks, come lehman brothers, come il sindaco matteo renzi co’ ester ed emanuele e nessuno fa ridere come ‘l grande mel:


-pare ‘n elenco -tutti contenti ch’hanno oscurato ‘l sito eh? -oscurato, capito coglioni?: il razzismo è un luogo dell’anima, può repellere, indurre a scansare, ma non si può perseguire un luogo dell’anima… -qui unici ad aver capito qualcosa son gli anonymous

mo i tutti vivi se so’ ‘nventati la supermanovra... -c’è un altro modo rapido e sicuro pe’ risana’ i conti: applicare severamente le norme su guinzaglio museruola e raccattamerda di cane

r & c

com’è d’uopo ripubblichiamo, dopo, la vignetta in oggetto, -ch’è costata una denunzia a bel pietro- ovviamente con l’aggiunta d’uno zinzinello di satira, e che satira è senza un po’ di merda?:

loglio

ovvero
vivere, fa male -completamento d’ogni ciclo vitale è la morte -non di rado completamento un cazzo -strappa, letteralmente-
-il ticket su la sanità, il ticket su l’aria dovrebbero mettere, ancora tutti lí, -i mercati vogliono un segnale chiaro: -il popolino medievale servo è ancora schiavo sí? -certo eccoci qua, ancora tutti vivi… -altri rispondono: -be’ no veramente qui c’è stata la rivoluzione e ce se so’ ‘nculati a tutti, mo ce stanno i rivoltosi… -ah sí?, dove?: -ehi patrioti!, -parliamo di soldi… -volendo restare in ambito civile, roba da woody che pallen, -crocifisso in parlamento?: purché sia la vostra tomba, co‘ dentro ‘l papa che ciancia di verità… -le cose serie, le cose se son serie lo decide pierfi cuffaro casini


le cose buone di mandela, le proprie: -ehi associazioni -ehi giudici -ehi cassazione: avete ufficialmente rotto il cazzo, co’ i bombaroli a far finta di niente: la global commission on drug policy dell’onu e de li mortacci vostri persecutori, -nulla di peggio e piú pericoloso de gl’idioti a cui vien dato credito: sostanze endogene, diritti naturali, vanto diritti reali su la mia droga, la droga è bella perché è bello stare senza droga: programmare, pregustare: responsabilità, misura -le persone intelligenti dovrebbero avere diritto di vita e di morte su gli stupidi -certificata, genitico-scientificamente dimostrata -cioè scusa no ‘sta cosa che hai detto non mi sta tanto bene -bang!- silenzio, pace -perché nessuno inventa il whisky taroccato malefico, le macchine che decidono loro quando non frenare, gli psicofarmaci esplosivi, i coltelli che aggrediscono e tutte le varie brívidotrasgressióni?:


perché è tutta roba legale e gli scemi ci s’ammazzeranno sempre, o i deboli, o gli sfortunati
-del resto si sopravvive alla gioventú per puro culo-

referenda 2011

ua: 20 giu 11
i miei compenisolani hanno abboccato numerosi: non che sia il male assoluto, poverini: se non fossero da sterminare farebbero tenerezza, -diciassett’anni pe’ fa’ un rutto e la rivoluzione di bersani e tabacci
qui abbiamo un presidente del consiglio che fa la tratta delle bianche, mezzo governo e un bel pezzo di parlamento che rifiutano il giuramento su: la costituzione, -una comministione crimine-potere oramai inestricabile, una sfacciataggine nel malaffare da commedia di scarpetta: il governo dei pazzi -biascicano di coraggio nel riformare: chiunque abbia avuto un filo di potere va annichilito, i patrimoni dei politici confiscati perché tanto sono di origine fraudolenta -coraggio: l’onu, la global commission on drug policy ovvero kofi annan e nobel, artisti, ex presidenti, avvocati, forze di polizia: han dichiarato il fallimento della guerra alla droga, dunque la direttiva ai governi: legalizzare; certo qua in un colpo solo si dimezza la popolazione carceraria, s’affossa ‘na milionata tra processi e amministrativi inutili e ridicoli, s’incrementa il fisco legale -ovvio: a quel punto le forze dell’ordine si concentrano su appaltucci, finanziamentucci, salerno-reggiticalabrúcce...
per dire insomma l‘onu: -s’è da bombardare distruggere massacrare tutti in zerocinque secondi -come i ragazzini: -tutti addosso a quello! -bubububúm!; s’è da usa’ ‘l cervello: paralisi -ma te pijo per collo te scuoio vivo se non operi adesso -senza referenda ché pe’ i bomboni non l’hai fatti... -cos’hai popolinaccio mondiale -che te prude?: -e l’olanda co’ la stretta su’ coffeeshop -e barcellona non piú biotta che solo un idiotino del corriere poteva scrivere:


per tutti gli altri:



l’unica gioia è la marcia delle zoccole:



...che poi ogni volta dico -aho mo basta me so’ rotto ‘l cazzo de lavora’ pe’ voi, le buone idee come le battute non si spiegano, se non capisci una bomba al culo e via-, ecco, infatti, l’ho scritto là, qua, da grillo:
europa… immobilismo… svolta a destra… movimenti… -in data primo di giugno la global commission on drug policy dell’onu, composta tra gli altri da kofi annan, ex presidenti e capi di governo, avvocati e forze di polizia che da anni si occupano del problema, ha sancito il fallimento della guerra alla droga con il conseguente indirizzo: abbandonare il tabú, legalizzare -una cosa da pretendere súbito giacché se l’onu dice di bombardare scattano tutti all’istante senza chiedere senza referenda (ché per altro uno fu celebrato e ci siamo ritrovati la sharia di fini e giovanardi)- invece silenzio assoluto su una riforma che in un colpo solo svuota metà delle carceri, annichilisce milioni di procedimenti inutili e ridicoli, incrementa il fisco; libera dall’ossessione proibizionista alimentata da -la droga fa male- come se ‘l resto facesse benissimo: l’alcool gl’incidenti di macchina l’inquinamento fukushima e guerre comprese e pure la televisione di berluscone -certo il problema è che si toglie potere al crimine organizzato classe dirigenziale, poi le forze dell’ordine si concentrano su appalti, finanziamenti, traffici di rifiuti vari… -quindi da i cinque stellaròli alle associazioni cittadini e quant’altro nessuno s’ammanti di chi sa che, tutti uguali a fini e giovanardi
...cosí ben compenetrato ch’ha fatto poi un post su la caccia: la caccia al tordo alla lepre, evidentemente la caccia a gli umani è considerata un aspetto secondario del problema..
-il solito prego: dom perignon versato in un tombino







giú giú no no

ovvero
infatti, hanno liberato l’italia
tutti addosso perché ha vinto pisapippa -non si può neanche essere un po’ antisistema in pace- ch’almeno fosse:


manco pe’ sogno, l’unico accenno è contro la cocaina -fottiti, e guarda sotto
fincantieri come alcoa: al posto di papa veglia e processione co’ la madonna di pozzallo nero

un raggio di luce in ‘sta vecchia cripta:

buckingham hair

parroco +3 +...



-dài papa: domani woityla santo!

cvd:

si lascia scappare una cosa sensata, intelligente, -sottotraccia passa il fatto vero, neanche accennato, -dovrebbe svilupparsi l’analisi súbito seguente -una massa granitica dovrebbe sostenere esso fatto e relative argomentazioni ancorché basterebbe a contrario buttar l’occhio a cosa scrive il giornale di alfano -oggi ho letto su: il giornale… -la cultura di morte!, de la vita de fukushima bombarola punta di spillo... -le truppe del síndacovermóni per prime sparano e l’idiota recede, non fa mancar pistolettatína il cinquestellísta… -a tre giorni dalla marcia che quasi nessuno ha visto o sentito, nel dí del caso italia, dov’è ‘l fragore assordante?... -se lo stato stregone sanziona i comportamenti personali l’unica pena irrogabile è quella di morte -l’unica accettabile -perché di fatto sanzionare il comportamento personale significa comunque uccidere l’individuo -quindi al di là della disobbedienza civile a legge conta legem o sia obiezione di coscienza -e che solo i baciapile posson fare obiezione di coscienza?-: mors tua vita mea -ah la testa di giovanardi in cima a un palo! -ah quella di fini in una cesta!…

cancro da estirpare



resta:


sia come sia l’unico a parlare di tabula rasa è grillo...

peggio

ovvero
migliaia per centinaia uguale coglioni -co’ moccoletti tutt’in fila ‘l venerdí ch’è da festeggiare -c’è qualcosa che non va se dieci milioni d’italici seguono le nozze reali ‘ngresi e uno lo sponsale di tancredi e angelica?: c’è tanto che non va, tantissimo: chi dice una cosa sensata passa per pazzo mentre qui tranquillamente finisce sotto processo il governatore di bankitalia ancor fresco ‘l giuramento di brancher e via e via…


-e non è per riaprire un discorso già chiuso giusto una ripassatina alle care merde


e a sua stupidissimità il síndacovermóni prima si lancia in coppia co‘ pisanu e súbito lo gabba perfino lui pisanu, allora se la prende co‘ i pidiaròli -detto di passaggio: gli oggetti sono incolori?: no, ossía sí però qui s’intende l’una pe’ regge’ fini e l’altra: intervista al foglio -per dire insomma che ‘gli è chiaro poi va ‘n giro giovanardi -giovanardi un gaspàrride che non ce l’ha fàttade e ch’a nessuno sfugga ‘l termine di paragone -dovrebbe vivere nel terrore, nascosto, come un sorcio: giovanardi... -l’unico lato positivo di woityla beato?: ch’è morto, ma nemmeno ‘n iran -neanche da’ pakisti -!- ovunque regni stramaledetta sharia un sequestro come questo -dopo l’ennesima calata di maschera papalizia -e santo?: tra poco mo fateci fini‘ d’incassa‘ e tra qualche anno…


prigioniero

prigioniero di giovanardi -posseduto: cominciato cosí pe’ scherzo oramai ne son vittima, dipendente: devo essere liberato

ua: 19 mag 11


cinqu’anni fa toccò a frammartino

...cosí, quando hanno telefonato:
-aho corréte -hanno accoltellato uno!
-ma… -è ebreo?
-no, italiano!
-yawn (sbadiglia)
l’altro -per yahweh questo dev’essere uno di quei figli di puttana che aiutano i palestinesi… che dici chiamiamo l’ambulanza o l’antidefamation league?…
-ah ah

questo dialogo è negli appunti del tempo, insieme a una serie di altre considerazioni riconducibili a’ temi di quistion inerenti e approfondimenti specifici, vari dettagli -qui fantastica la cellula impazzita: perché voi sareste sani?-: c’erano perplessità sull’immediatezza de’ soccorsi: la domanda rettorica riguardava l’eventuale apertura d’inchiesta insomma richiesta di far piena luce...

ilfattoquotidiano.it/2011/05/19

ancóra studenti


pe’ forza: offrire a una platea di laureati... alla premiazione anche la battuta-tormentone sul bunga bunga...

a questo punto il discorso riguardo fiancheggiatori favoreggiatori e servi tutt’uno può considerarsi chiuso: la scienza ha disponibile il risultato massimo raggiungigibile e onnicomprensivo: francesco merlo, di quella repubblica scivolosamente nota ch’ultimamente ha intervistato alfano e berluscone -e i link francamente se li ficcano al culo, contrariamente al solito ch’è prima fonte fin qui affidabile: sempre- insomma costui riesce a scrivere -e sia detto brandendo il mio zemani ch’ho lasciato pe’ vent’ore pubblicato- la depressione di bondi, la paziente disperazione di bonaiuti, il disprezzo sibilato di tremonti, la rassegnazione al martirio di gianni letta, la sofferenza trattenuta della carfàgna e della prestigiacomo -segue ovvia galleria di merdosi citati con rispetto deferente, e chi ha stomaco se li pigli

apri le

ovvero
non bastasse la sindacaggíne di per sé vanno a strusciarsi per la consueta -morta gora sempre medesima -stanco petulante rito -non mancherebbero risorse e ingegno a provvedere… -i morti vivissimi sono famelici ebbri d’impunità incontenibili -l’espressione morti vivissimi in senso grilliano per venire a questo strano fenomeno per cui scrivo una cosa e dopo giorni grillo scrive identico o quasi -vedasi francia o fare il gioco di berluscone- e ciò dimostra la stoltezza dell’internauta medio che non viene a leggersi le cose settimane prima anziché dopo… -poi c’è il solito turbinare di droga a cazzo, droga usata per insultare, per minacciare o ricattare, in una parola per mentecattare:

(ANSA) - ROMA, 1 APR - Sostanze psicotrope, a quanto pare circa mezzo chilo di droghe leggere, sono state trovate in alcuni contenitori di militari italiani rientrati dall’Afghanistan. Lo stesso Esercito ha denunciato il fatto all'autorità giudiziaria. "La Forza armata -sottolineano allo Stato maggiore- confida che i responsabili vengano individuati e perseguiti con rigore poiché è inaccettabile che azioni tanto deplorevoli compiute da singoli, possano sminuire gli ottimi risultati raggiunti da migliaia di soldati"


-potevano mancare i muslimi?: no che non potevano mancare: uno al giorno uno al minuto, con dedica

il papa alle fosse ardeatine "qui gravissima offesa a dio"

disse brandendo il suo crocistoccafisso
lo sacro crocistoccafisso reduce dalla bella vittoria in uefa

unica vera sola

l’unica, vera e sola ragione della guerra in libia: le grandi potenze occidentali non potevano assolutamente permettere che gli occhi del mondo fossero puntati sul disastro nucleare in giappone: serviva un evento di tale portata che l’oscurasse e cosa meglio della guerra -business sempre pronto all’uso e happening in senso flaiano
-tutto il pianeta attonito concentrato sulla catastrofe capace con le sue conseguenze di distruggere il sistema?: -bum -le borse risalgono, le televisioni brindano, ora sí che tutto va bene -francese il primo colpo, la dolce senza centrali atomiche la chiudono, -soci non mancano, né profittatori né figuranti di merda -ovviamente senza quota l’italico trionfo di categoria, tutt’uno: sempre ci va berluscone in giro, riprendono fiato la russalò e frattini, sbaciucchiatori ieri oggi saldi in sella -pure tra i sorci vigerebbero le dimissioni in blocco...



nella foto il momento della consegna:

il circoletto rosso mette in evidenza la fiaccola della pace
nb: l’adattissima foto che campeggia nel sito del comune:


un bedun


v
apologia del colonialismo
senza titolo
gg2

ua: 22 ottobre 2011

bel pietro

e belli anche i mediaroli tutti: le merde, affettuosamente parlando, servi o favoreggiatori che siano -già da conferenze stampa sarebbe lecito attendersi -almeno da uno!- estrazione e fuoco, in subordine la scarpata unanime e continua, giusta e legittima, deontologicamente inappuntabile, ma sia: poniamo si rinunzi -in nome di non si sa bene cosa-: almeno una domanda, incalzare il perculatore affinché dica di piú spieghi, cosí da fugare dubbi d’appiccicaticcio di fasullo… -o dire: non so, insegnami, e non mollerò se non quando m’avrai ‘nsegnato… -invece: niente, si tace e s’acconsente, in casa e fuori, -vero?: -ah, barroso!...

due tre

due tre considerazioncelle: circa il fiancheggiamento posto in essere da fintivest a favore di berluscone ancor piú impressionante del servaggio lurido smaccato e solito: -per sineddoche: il finale del servizio su’ bordelli svizzeri affidato all’italiano simpatico: -doveva dire riapro le case chiuse, e via, dài lo vogliono tutti…-: è un piano articolato ed esportabile -se di esportazione si può parlare- e fa paio col favoreggiamento... -dunque una delle ragioni per cui qui no risiede o per meglio dire si sdraia in battaglioni ne’ suddetti -ché fosse per gli svizzeri chiuderemmo quelli si fanno le pippe- e poi con piú di metà del terreno controllato spudoratamente dal crimine organizzato -non ci gode con l’insurrezione, sguazza dove sta, fermi tutti che resta un territorio… -né aiuti dall’estero e neppure vengano piú a romperci i coglioni se dovessero continuare col facciam finta di niente sí sí tipo i peppearòli di helsinki... -e un corollariuccio alla vicenda in m’arzo:

ex post:
“Senti eeee quanto v’ha dato?” La figlia: “Cinque più quegli altri mille quindi, quindi sei”. La madre è contenta: “Dici niente? Capito? eee poi che vi ha detto quando lui vi ripotrà vedere” (…) ora mi ci vorrà un mese per ora quei, quei soldi che ho preso mi (…) serviranno per rimettermi a posto dopo questa settimana”. La mamma fa due conti: “Sono dodici milioni”, di vecchie lire
ex ante:
queste menti

m’arzo

come al solito anche nel caso della vicenda eco paragone hitler -v giornalettismo, linkiesta, mess.it, corriere, il fatto- tra minchiate e servate piú qualche parola sensata si tralascia il fondamentale: che cazzo ci fa il professor umberto miliónidicopie eco in uno stato occupante -a legittimarlo… -quanto ai minchionisti via, gente che non conosce la storia, i servi han gettato i brandelli di maschera -spade scorrevoli… -il tutto come descritto e forse quindi la vicenda è un’esegesi, tant’è ch’è oramai palese ch’essi servi son le ss -ciechi muti sordi avvinghiati alle suole del capo, alla morte -dunque… -andava fatto ‘sto lavoruccio, inutilmente sollecitato -imperturbabilità assoluta -acatalessía -una bella misurata, un risultato che viene certificato al minuto secondo -la cigl proclama sciopero generale il sei scemo -no maggio… -e il governo dovrebbe invece… -il governo potrebbe invece… -il governo?: il sogno della delinquenza mondiale: l’imputato che si rifà le leggi -e quando sarà giugno ancora referenda? -sí, cartago… -i giochetti i giocarelli e il mondo ti mette in culo un missile proprio nell’intervallo di tempo certificato -bum -tutti ne sono consapevoli -i libici! -ma cos’è?: una battuta di ritorno al futuro?! -cosa resta all’onesto bernardshawiano post litteram?: vede; può dire; può dimostrare; ma piú di tanto poi… -ossía: l’ideologo fornisce idee... -e poteva mancare il destinatario ideale -per meglio dire l’ispiratore, dell’effemeride?: smercia la sua mercanzia a getto continuo -sanno bene i cultori de l’etterno quanto conta il minuto secondo -non perdon occasione -a scelta:
privo della luce della fede l'universo intero finisce rinchiuso dentro un sepolcro senza futuro, senza speranza
difendete le donne dall'inganno


ovvero:

antiproibizionismo militante e serio:


AL PREZZO POLITICO DI €1!
METTINE UNA TRENTINA IN TERRAZZA E POI VA’ A CAPI’ QUAL È VERA!
E SE A METTERLE SIAMO IN CENTINAIA DI MIGLIAIA CHI CE LA FA A CONTROLLARLE TUTTE?

motivi

per misteriosi motivi -ossía misteriosi, misteriosi un cazzo- finocchiaro s’è messa ‘n testa che fa molto fico parlare come camilleri -di cui mi pregio non aver mai letto una riga: le sgrammaticature nei frammenti d’interviste intraviste già bastano e avanzano-

previsti piú di duemilioni di pellegrini per woityla beato:

accogliamoli!

per il 150° dell’unità d’italia napolitàno ha ‘nvitato ‘l papa:

accogliamolo!

quanto al centocinquantesimo ecco gli ultimi sedici anni di storia in un’immagine -e un’esortazione-:

siamo intesi eh?: fa’ buona guardia!

ssp

adesso c’è la corsa a dire -ah per carità io avessi anche gli stessi soldi di berlusconi non mi circonderei mai di fichette troiette!-; geniale, veramente un modo eccellente per dichiararsi una merda palesarsi qual mentitore vigliacco e complessato -insomma tagliarsi i coglioni e consegnare la vittoria al nemico -tutto in un colpo solo... -teste piccine ménti lillipuziane non sarà che mentisce come respira il problema? -ma se po’ chiude’ annozero prendendosela co’ drive in?... -se non ora quando?: -beh, -quando te lo dice la suora?… -notizia falsa fa il giro del mondo: giudizio immediato per berlusconi: in realtà: berlusconi rinviato a giudizio, rinviato a giudizio, rinviato a giudizio, rinviato a giudizio, rinviato a giudizio… -rivendo la bindi vecchio specchio non scoppi… -roi merdre getta discredito sull’italia?: beh, la sensazione che le cose vadano male è netta, gente che cammina su di un tappeto di merde di cane… -dovendo scegliere una cosa vera sicuramente la cómpera di bossi
immagini dedicate a suor eugenia bonetti





causa assemblea costituente di fli devonsi ripubblicare due importanti documenti:
novembre
premier?

-ahi tragedia

-ahi questa tragedia dei bimbi rom abbrustoliti -ohi come ci tocca tutti e ciascuno nel profondo del napolitàno...


quattro rom ben integrati


poniamo che si volesse simpatizzare co’ laico&gabbiano: -il primario vendo pidíaròlo a sindaco di milano?, -mona?, -dario pil?, con le sue messe? -e perché non d’alema onorato, ringrazio il governo?

con flitti

ovvero:
febbraio 2011

È IN ATTO UNA GUERRA:
REALTÀ CONTRO TELEVISIONE


...quando pierfi casini sostiene -guai a pensare di affidare ai giudici la liquidazione di una fase politica che è fallita, sarebbe una sconfitta enorme per la politica e la certificazione dell'alterazione delle regole della democrazia- significa che la camera non darà mai nessuna autorizzazione a procedere, parola di pierfi cattolico cuffaro, pierfi alfano ottimo premier, pierfi che se non era pe’ berluscone a quest’ora stava ancora a cambia’ la padella a forlani...


-contenti che ‘l glorioso popolo egiziano si ribelli al rais?: a mezzogiorno tutti sdraiati per terra a prega’ -e vai co’ l’egyptian partito dell’amore
-dobbiamo preoccuparci ché i belgi conquistano punti su punti? -datece ‘n bergio caraibico...


c’o dici?

“un gesto fatto senza stabilire cosa dicono i codici”: firmato: il ministro guardasigilli parlando del presidente del consiglio dei ministri -e se ne vanta, pure, impunemente giacché i mediaroli neanche ne trattano -gli ex forconabili men che meno poi la buttano su fini e co...rrettezza -rete?: quasi zero infatti: chiusa fase guerruccetta civile -co’ chi?: fantastica bomba n ci vuole, solo fantastica bomba n, -è l’unica opzione

RUBY: ALFANO, TELEFONATA QUESTURA NELLE CORDE DEL PREMIER MINISTRO, D'ALTRA PARTE NON STAVA MICA LIBERANDO UN KILLER

-i codaconsi gli adusbeffi i moigi -quelli che invocan sempre la censura che vogliono chiudere tutto, zittire -non hanno niente da dire?: se ‘l papa certifica -per l’ennesima volta- che per diffondere la fede ci vuole l’ignoranza?...
-camusso: -berlusconi fa spettacolo e abdica al suo mestiere-, ma sei scema?...
-anche obama -che palle!: il politico moderno l’uomo degli anni tremila il rinascimento al grafene -che fa?: invita a inginocchiarsi e pregare… -le glock son bellissime e vien voglia di comprarsele tutte, poi certo qua non c’è deserto ov’allenarsi a sparar a’ barattoli, ma c’è ‘n barattolo a cui si sparerebbe tutti volentieri: si fa un accordo: vi prendiamo sessanta milioni di pezzi, ci fate un buon prezzo, tutti colpevoli nessun colpevole…
-teste piccine ménti lillipuziane non sarebbe già un bel colpetto al conflitto d’interessi ignorare quel che roi merdre va dicendo in tv dai sevi suoi?: vi lamentate ch’occupa i media e gli fate da grancassa? -c’è bisogno di riportar le sue parole per saper quel che dirà? -non dispongono già dei suddetti media gl’imbecilli che vogliono ascoltare? -‘gli è chiaro che cosí parte l’escalation...

come fosse

come fosse che spiegassi a ‘n bambino d’otto anni -dieci tie’: -zio, perché la chiesa è contro la droga?- -perché vuole il monopolio, tesoro- -zio, ma tu ci credi in dio?- -la persona di genio non si pone il problema, tesoro, saran pure beati affaracci suoi: se c’è bene, complimenti, bella carriera -però s’è ‘l dio cantato dalle religioni viene a schivo: vuole schiavi, meglio l’inferno; regole per viver bene, in pace, ce ne son d’avanzo in una frase, figuriamoci… -la religione poi, te la raccomando; vedi: il novantanove virgola nove per cento della popolazione è ignorante, e la religione è la via piú breve verso la spiritualità: la piú facile, che t’entra ‘n casa a tutte l’ore co’ le messe l’immagini sue le ricorrenze -tutte feste preesistenti su cui è stata messa la mitria-, i telegiornali che fan la cronaca de’ miracoli: allora è successo questo allora ‘l santo ha fatto questo allora dí:o…- è difficile ricavarsi un percorso -da’ filosofi a’ scienziati, ménti somme- è faticoso richiede intelligenza, assai piú rapido e consolante buttarsi nella fede: la vita terrena passaggio e casomai premio nell’aldilà?: l’ha detto pitagora dumil’anni prima di cristo, ed è tutto cosí: un inseguirsi e rimpiazzarsi e sostituirsi, con l’apporto d’una gigantesca macchina -un apparato di propapaganda, a martello, incessante… -e poi, quelli ch’han le mani ‘n pasta nella religione: che strumento di potere!, da stendhal null’è cambiato, e si senton investiti d’una missione superiore, tutt’il resto guardato con pazienza, -vuoi mettere?: -co’ dí:o?!... -quanto vorrei ch’al trapasso trovassero zeus proprio ctonio: -allora?, i cosciotti miei arrostiti?- -ma, veramente, il vanggè:lo…- te lo stoppi il vangelo, le libagioni mie?…-

EGITTO
Alessandria, kamikaze davanti a chiesa
strage dopo la messa di mezzanotte



copto


ben copto

sistina blasfema

ovvero:












sorgente