cesena scudetto

sbuffando e cigolando s’è rimessa in moto la serie a: la realtà non è cambiata, non si vede perché dovrebbe mutare il giudizio; bene la roma il cagliari -spiace pe’ ‘l pinna- il milan il cesena il chievo il palèrme; al momento è da giocare napoli-bari, ininfluente: miglior risultato possibile che sprofondi il campo, segue pareggio (ch’è una sconfitta metà per uno) e infine facciano un po’ come cazzo par loro, l’importante è che in fondo retrocedano entrambe