cu st'ode

-insegnanti: una categoria quasi sacra- dice lo scrittore: