sottostà


sotto ‘sto mucchio c’è klaas jan huntelaar, giocatore ch’ha segnato una doppietta a tempo scaduto, festeggiato cosí dai compagni di squadra dopo il fischio finale; e tutti i commentatori a domandarsi in diretta: ma dev’essere proprio benvoluto, apprezzato per tributargli una festa del genere… -e te credo: capelli corti, faccia pulita, nessun tatuaggio visibile -si capisce subito ch’è uno squisito, la nota stonata è che gioca nel milan: lí ci si aspettano undici pippo inzaghi: il piú scorretto, il piú fasullo, il recordman assoluto di gol irregolari o viziati da un fallo precedente: questa è la tipologia giusta pe’ la squadra di berluscone e -spegni quella luce- galliani; tipi cosí non sono adatti: un altro era gourcuff, e infatti se n’è andato