animalisti

-gli animalisti: in pasto alle belve

scrittura lettura

perché è cosí importante che la scrittura sia scévra da qualsiasi censura: perché leggendo sei solo, unico testimòne delle tue emozioni -fidato, sicuro: -il libro; non c’è maschera che si debba indossare né reazione dissimulàre: è tempo comune sincero assoluto

scrittura lettura 2

resta l’insolubile problema dell’autocensura inevitabile, ben resa da esempio: i primi roghi di motorini e macchine a roma -nessun autore mai oserébbe fuor da gag- avvénnero nel quartiere tór carbóne…; quindi per chiudere il cerchio la realtà se ne frega della censura

altrúi ritócco

ma insomma non viaggi piú -stai sempre lí, lèggi non ti sposti mai...
-’gli è che voi ciccióni considerate sempre e solo la dimensione spazio; nella dimensione tempo io mi muovo continuamente e voi state sempre fermi

stendhal

-no signora, -stendhàl non è un prodótto per il bucato...

in volo

perché travaglio è un...

perché màrcotravàglio è un saccente ignorante meritevole di disistíma: perché è andato su raidue da gígimoncàlvo (e già questo...) a dire (in sostanza): -ma insomma, questi giornali usciti con -bagattèlle- nei titoli… scritto con due -t- che analfabeti…;
-disistíma perché sputa sentenze su argomenti di cui è ignorante;
se poi è intelligente lo ammette anche lui...
(back -from- the future): e prove n'ha date