attuale

l’italia d’oggi è il futuro de il dormiglione

anzi

si vive bene anche senza religione, anzi meglio

dino risi

in orario

i tartassati alle quattòrdici, i pappagalli alle quattòrdici, collezioni alla mattina... -e in prima serata?: la fícion, i fíntàliti

buca lo schermo

dice… -non buca lo schermo!… -be’ -se trattasi di ròccosíffredi, -meglio cosí...

innocenza

l’innocenza di quegli anni in cui vedi i film di bond e temi per lui

presto che è tardi

a proposito del presto che è tardi o -presto ch’è tardi- (pure meglio) di cui s’è tronfiamente appropriato èziogréggio con tanto di faccette paracule e libro (naturalmente bérluscóneditóre): esordisce in cinema ne il signor max -mario camerini 1937- lo dice un parente a de sica; ricompare ne il federale -luciano salce 1961- lo dice ugo tognazzi

stupidi pischelli

stupidi pischelli tutti pulp fiction -che risate dimostrargli che il ballo di uma dita v all’occhio lo fa (lo inventa?) la figlia di totò in totòtruffa '62 (sessantadue!)

noi che 2

noi che abbiamo visto koyaanisqatsi all’uscita e rivisto e rivisto e rivisto…

cinemano

in italia si produce il cinema piú squinzio del mondo

sono un chirurgo...